Acquapendente: Gigliola Biagini un libro sulla condizione contadina

Domenica 12 aprile ore 18.30 l’autrice Gigliola Biagini presenta il libro “Figlie minori del secolo breve”con il patrocinio del Comune di Acquapendente, raconta la vita di tre giovani contadine dell’Alta Tuscia lungo il periodo del 900. Il libro è redatto su testimonianze autentiche di famiglia raccolte da Lidia Seri e affidate all’autrice del libro affinché ne ricalcasse la dura condizione femminile di quel periodo. Trova pure il sostegno della Confederazione Italiana Agricoltori della provincia di Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI