A scuola di cinema: l’anteprima del corto Chance

Sarà visibile per la prima volta venerdì 26 marzo alle ore 19.30 – in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Tuscia Film Fest – il cortometraggio realizzato al termine del workshop Cortovisioni, tenuto a Viterbo nel dicembre 2019 dal regista Ado Hasanovic.

Chance, questo il titolo del lavoro, è tratto dal soggetto di Vittoria Caporali, studentessa vincitrice del concorso Nomofobia ed è stato realizzato dalla stessa autrice e dagli altri venti studenti selezionati dalla giuria del concorso.

Nel corso della diretta interverranno il regista Ado Hasanovic, curatore del workshop Cortovisioni, gli studenti e i docenti coinvolti e i partner della prima edizione del bando, promosso dal Tuscia Film Fest nell’ambito del suo progetto A scuola di cinema.

Per l’occasione sarà presentato anche il bando della seconda edizione del concorso per lascrittura di un soggetto per un cortometraggio sul tema Stai lontano da me, ispirato ai rapporti umani durante e dopo l’emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Per partecipare al concorso – dedicato a tutti gli studenti iscritti in uno degli istituti secondari superiori della provincia di Viterbo nell’anno scolastico 2020/21 e a partecipazione gratuita –  c’è tempo fino alle ore 12.00 di domenica 25 aprile 2021.

Gli autori dei venti migliori soggetti selezionati dalla giuria del bando parteciperanno al workshop di quattro giorni Cortovisioni che si svolgerà a Viterbo nel mese di maggio 2021 e che sarà finalizzato alla realizzazione del cortometraggio tratto dal soggetto vincitore.

Il bando è online e scaricabile all’indirizzo www.tusciafilmfest.com/stailontanodame.

 

A scuola di cinema 2020, è promosso dal Tuscia Film Fest e organizzato in collaborazione con il Disucom dell’Università degli Studi della Tuscia, con l’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio, con la Fondazione Carivit e con il quotidiano online Tusciaweb nell’ambito del piano nazionale Cinema per la scuola di Miure MiBACT.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI