“Walk for the Cure”, lo sport brilla di solidarietà a Caprarola

Torna domenica 17 giugno a Caprarola la “Walk for the Cure”,la giornata di sport e sensibilizzazione a favore della Susan G. Komen Italia. Anche quest’anno l’associazione culturale Variante Cimina della Via Francigena con il Comune di Caprarola invitano a partecipare alla camminata a sostegno della prevenzione e della ricerca per la lotta ai tumori al seno.

La giornata inizierà alle ore 9.30, con attività di danza per il riscaldamento e l’intrattenimento in attesa che arrivino tutti i partecipanti alla passeggiata sul percorso sensoriale nella cosiddetta “faggeta depressa” di Monte Venere. Si cammina, ma secondo tradizione alcuni potrebbero voler correre.

Durante la camminata saranno coinvolti attivamente i guardiaparco della Riserva Naturale del Lago di Vico e alcune guide ambientali escursionistiche (associati AIGAE) che illustreranno gli aspetti naturalistico-ambientali del territorio; al contempo è prevista la presenza di due narratori di comunità che animeranno le soste illustrando ai partecipanti le tradizioni, gli usi e costumi locali attraverso racconti e testimonianze.

Per chi vorrà fermarsi a mangiare, sarà attivo uno stand ristorante a cura della Pro Loco di Caprarola che proporrà un menù a base di prodotti tipici dell’enogastronomia cimina.

La manifestazione ha il patrocinio dei comuni di Caprarola (co-organizzatore), Bassano Romano, Capranica, Carbognano, Nepi, Ronciglione, Sutri e Vetralla; della Riserva Naturale del Lago di Vico; delle Pro Loco di Caprarola e di Ronciglione, della Protezione Civile e della Croce Rossa. Sarà inoltre possibile acquistare gadget e materiale informativo della Susan G. Komen Italia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI