Visita al laghetto del Pellicone alla necropoli e al Castello

Venerdì 5 agosto un’escursione seducente con l’associazione Thesan al parco archeologico di Vulci, con tanto di bagno nel laghetto del Pellicone e visita alla necropoli e al Castello.
Incontro alle ore 10.00 presso la biglietteria del parco archeologico di Vulci.
Fine escursione prevista per le ore 17.00 circa.
Il Lago del Pellicone è stato il set naturale delle riprese “Tre uomini e una gamba”, uno specchio d’acqua circondato da pareti di roccia e impreziosito da una piccola cascata.
Scelto anche come set di “Non ci resta che piangere“, con Mario e Saverio che insegnano a giocare a scopa a Leonardo da Vinci, il Pellicone è una delle tante meraviglie offerte dagli itinerari naturalistici della Tuscia. Una volta raggiunte le sue sponde, stendete l’asciugamano e lasciatevi cullare dai suoni riposanti della natura. Le acque sono pressoché trasparenti e, chi vuole, può decidere di tuffarsi come Aldo, Giovanni e Giacomo e arrivare in prossimità della cascata.
Questo itinerario proposto da Thesan è adattissimo in clima vacanziero.
Sono consigliate scarpe da trekking almeno un litro di acqua, giacca da pioggia, pranzo al sacco e l’immancabile costume.
Prenotazione obbligatoria, referente Elisa tel. 3280166513

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI