Vinando, la Vinitaly della Tuscia :oltre seicento etichette presenti

Il pubblico che aveva partecipato numerosissimo al Vinando dello scorso anno aveva tributato onori e meriti all’evento.
L’edizione prossima sulla scia di quel successo continua a vedere moltiplicate le adesioni delle aziende di settore per partecipare al’evento di Vitorchiano.
La manifestazionesta sta sempre più prendendo piede, affermandosi, come una delle più prestigiose del centro Italia, per numero e qualità di etichette presenti.
La Vinitaly della Tuscia quest’anno raddoppia, aprendo ad estimatori ed appassionati in due giornate: venerdì 23 e sabato 24 ottobre, dalle 14 alle 24.
Presso il ristorante Da Nando al Pallone si terrà una vera e propria maratona enologica attraverso i vini più importanti di tutt’Italia.
In degustazione ci saranno ben oltre 600 etichette, rappresentative delle eccellenze vitivinicole della Penisola, da nord a sud, in un’imperdibile vetrina delle più pregiate produzioni a livello nazionale.
All’interno del locale saranno allestiti degli stand differenti per ogni regione e gli ospiti avranno modo di assaporare, in un tour enologico tra le migliori cento aziende tricolori, i vini maggiormente rappresentativi dell’Italia anche a livello internazionale.

A coloro che interverranno, inoltre, sarà offerta un’ulteriore ghiotta occasione: la possibilità di usufruire di visite guidate alle prestigiose cantine del ristorante dove si trovano oltre tremila etichette, alcune delle quali di particolare pregio per annata e rarità.

L’evento organizzato in collaborazione con l’Onav (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) di Viterbo, si prospetta già, per il numero delle aziende presenti e per il loro elevato livello, come uno dei più importanti in Italia per quanto riguarda il settore enologico.
Un appuntamento dunque da non perdere,.
Per maggiori informazioni: 0761/370344

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI