Un weekend intenso, c’è la Giornata della Memoria

Sabato 27 gennaio è la Giornata della Memoria, ricorrenza internazionale voluta per commemorare le vittime dell’Olocausto. Tante le manifestazioni e le rappresentazioni teatrali in programma nella nostra provincia. Tra gli appuntamenti importanti che vi proponiamo, c’è pure l’assaggio del Carnevale con la sfilata dei carri allegorici.
Buon fine settimana a tutti…

SABATO 27 GENNAIO

TEATRO – Al Palazzo Baronale di Sipicciano, il Teatro Null Officina culturale della Regione Lazio I porti della Teverina, per la Giornata della Memoria presenta Ricordiamoci di ricordare, spettacolo di Gianni Abbate.

Al Teatro Caffeina alle ore 21.00 Riccardo Rossi arriva in Così Rossi che più Rossi non si può, di Riccardo Rossi e Alberto Di Riso.

Al Teatro Francigena di Capranica alle ore 21.00 va in scena Serafino Gubbio operatore, tratto da I quaderni di Serafino Gubbio, operatore di Luigi Pirandello, per la regia di Giancarlo Fares e Sara Greco Valerio.

 

MOSTRE – “Publio Muratore – Il disegno e l’artista”, una mostra aperta dal 26 gennaio al 18 febbraio prossimo presso i locali dell’ex Mattatoio di Viterbo. Si tratta di una prima assoluta per i disegni dell’accademico viterbese, che saranno esposti in una selezione appartenente all’archivio di famiglia. Ingresso libero.

Castello di Santa Severa: la mostra “Giapponizzati“ con le sculture ispirate ai Manga dell’artista Federico Paris fino al 28 febbraio.

Capodimonte: “L’ultimo Mastro d’ascia. Viaggio nelle memorie”, proiezione al Museo della Navigazione dedicato a Luigi Papini. Ingresso libero.

Viterbo: Prosegue la mostra antologica allestita nella sala Regia di Palazzo dei Priori di Alessio Paternesi, in occasione del suo ottantesimo compleanno.

Canino: Chiesa Collegiata dei Santi Giovanni e Andrea Apostoli mostra Visti da Vicino. Deposito temporaneo di dipinti. 

 

CONFERENZE – Nella Sala consiliare del Comune di Soriano nel Cimino alle ore 16.30, l’Associazione Soriano Terzo Millennio Ernesto Monaci propone L’UOMO, IL MAESTRO, IL FILOLOGO con letture di Francesca Ceci.

Alla Libr’Osteria “Le Sorgenti” di BolsenaSui sentieri della fisica moderna, un approccio concettuale alla meccanica e alla fisica quantistica. Nuccio Mercadante presenta il suo progetto. Ingresso gratuito.

 

LIBRI – Gabriele Ludovici, in arte Mad Riot, rapper, cantante e ora anche scrittore sarà ospite del Settantasette di Viterbo alle ore 19.00 per presentare il suo romanzo d’esordio, “Sheryl e Darren” (Augh! Edizioni). Con l’autore interverrà Manuel Gabrielli.

 

MUSICA – All’Auditorium di S. Maria in Gradi a Viterbo, ore 18.00, concerto del sassofonista Mario Marzi, tra i massimi virtuosi di questo strumento a livello internazionale e di Giuliana Soscia, in veste di pianista classica e jazz.

Al Cosmonauta di Viterbo alle ore 21.30, suoni sperimentali con l’arpa di Andrea Seki e le percussioni di Giorgio Cutini, che eseguiranno brani tratti dal loro ultimo album Bardik Springs, registrato tra Srinagar – in Kashmir – e la Bretagna e prodotto da Youth (Martin Glover), vero e proprio guru della nuova musica electro pshichedelica.

Allo Spazio Corsaro di Chia ore 21.30, “Bosco live”, concerto di musica post rock, metal e classica con influenze folk, progressive.

 

EVENTI – Il Blitz Caffè compie 12 anni e alle ore 22.00 festeggia con il ‘Vintage Party’ e Big Bebbo ai piatti. Allo scoccare della mezzanotte, verranno serviti torta, spumante e ottimo rum.

 

CINEMA – Nelle principali sale è in programma Made in Italy, il film scritto e diretto da Luciano Ligabue, con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak.
Nella Tuscia, viene proiettato al CineTuscia Village, al cinema multisala GALLERY, al multisala TEVERE, al multisala MODERNO, al cinema FLORIDA e al cinema COLOMBO.

 

DOMENICA 28 GENNAIO

CARNEVALE – A Vitorchiano dalle ore 15.00 Sfilata di Carri allegorici, con la partecipazione delle scuole di ballo e palestre e del gruppo Majorettes.

 

TEATRO – Al Teatro dell’Unione di Viterbo alle ore 18.00 va in scena “La ragione degli altri” di Luigi Pirandello, con Tato Russo, Renato De Rienzo, Massimo Sorrentino; regia di Tato Russo. La commedia è divisa in tre atti e la trama contiene alcuni elementi autobiografici, già presenti nel racconto Il Nido, datato 1895.

Al Teatro Rivellino a Tuscania arriva un’altra grande protagonista del panorama teatrale e cinematografico italiano, Anna Mazzamauro. Alle 17.30, la bravissima attrice sarà sul palco del Rivellino con Nuda e Cruda, spettacolo scritto da lei stessa per la regia di Livio Galassi.

Al Teatro Boni di Acquapendente alle ore 17.30 la compagnia Gli Psicodrammatici presenta lo spettacolo “Il senso di colpa“, scritto da Federica Colucci, interpretato da Federica Colucci, Vanina Marini, Agnese Lorenzini, Domiziana Loiacono, Elisa Panfili, per la regia di Bruno Governale.

 

MUSICA – Serata raffinata al Kur di Chia. Il delizioso locale incastonato nella piccola frazione di Soriano nel Cimino, alle ore 18.00, propone il concerto jazz di Sandro Ferrera (tromba) e Luca Celestini (contrabbasso).

Proseguono i festeggiamenti per i 12 anni del Blitz Caffè, dove alle ore 19.00 è in programma il concerto degli ‘Screwdriver’ con Marco D’alessandro, Francesca Mencaroni e Fabio Ciucciarelli… a seguire una Jam Session da brividi.

Al Sunkeys di Vetralla Allesandro “Alexjem” Lamoratta presenta Arcade, un album che racchiude in sé il lavoro di un anno fatto di influenze musicali come Daft Punk, Muse e Depeche Mode.

Al Bistrot Caffeina primo appuntamento dedicato al Tango in collaborazione con l’associazione Golden Tango Viterbo. Dalle ore 19.30 apericena accompagnato dalle meravigliose melodie dei tanghi dell’epoca de oro, accuratamente selezionati dal musicalizador tj Alvin Federico Vessella.

 

 

CINEMA – Nelle principali sale è in programma Made in Italy, il film scritto e diretto da Luciano Ligabue, con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak.
Nella Tuscia, viene proiettato al CineTuscia Village, al cinema multisala GALLERY, al multisala TEVERE, al multisala MODERNO, al cinema FLORIDA e al cinema COLOMBO.

Alle ore 16.30 presso la Sala Video del Comune di Lubriano proiezione del docufilm “UN MONDO IN PERICOLO – MORE THAN HONEY”.

 

VISITE GUIDATE – Parco Archeologico di Vulci: alle ore 9.30 Antico Presente organizza la visita nella piccola necropoli, aperta da poco al pubblico e che ha restituito incredibili reperti. La mattinata sarà completata con la visita al suggestivo Castello della Badia, a cui si accede dal ponte omonimo che scavalca il Fiora, sede del Museo Archeologico Nazionale di Vulci che conserva un interessante allestimento dei reperti più rappresentativi.

Tour dei castelli, palazzi nobiliari e giardini della Tuscia nei borghi della Teverina. Ha protagonisti il Castello Baglioni Santacroce di Graffignano, la Cappella Baglioni di Sipicciano e dulcis in fundo Villa Lais, un splendida dimora del 1700, dove la proprietaria attenderà il gruppo per un caffè. Guiderà l’itinerario Anna Rita Properzi, Guida Turistisca ed Ambientale Escursionistica. Appuntamento alle ore 9.00 nella piazza centrale di Graffignano.

Giornata della Memoria: visita alla Piccola Gerusalemme, lo splendido quartiere ebraico di Pitigliano con la Pro Loco di Viterbo.

 

EVENTI – Presso la sala Consiliare del Comune di Nepi, alle ore 17.00 si terrà la celebrazione della Giornata della memoria. Con la proiezione del film-documentario ”La breve Vita di Anna Frank” , che narra la vita della giovane Anna Frank, attraverso testimonianze, citazioni tratte dal suo Diario, foto uniche e inedite dell’album di famiglia e da filmati originali d’epoca.

A Oriolo Romano, in via Gianni Rodari alle ore 16.00, inaugurazione di Spazio Supporto Donna, presidio territoriale di Terapie Oncologiche Integrate, prevenzione terziaria e antiviolenza, dedicato alle Donne in Rosa del territorio della Tuscia.

 

MOSTRE –  “Publio Muratore – Il disegno e l’artista”, una mostra aperta dal 26 gennaio al 18 febbraio prossimo presso i locali dell’ex Mattatoio di Viterbo. Si tratta di una prima assoluta per i disegni dell’accademico viterbese, che saranno esposti in una selezione appartenente all’archivio di famiglia. Ingresso libero.

Castello di Santa Severa: la mostra “Giapponizzati“ con le sculture ispirate ai Manga dell’artista Federico Paris fino al 28 febbraio.

Capodimonte “L’ultimo Mastro d’ascia. Viaggio nelle memorie”, proiezione al Museo della Navigazione dedicato a Luigi Papini. Ingresso libero.

Viterbo: Prosegue la mostra antologica allestita nella sala Regia di Palazzo dei Priori, di Alessio Paternesi in occasione del suo ottantesimo compleanno.

Canino: Chiesa Collegiata dei Santi Giovanni e Andrea Apostoli mostra Visti da Vicino. Deposito temporaneo di dipinti. 

 

BAMBINI – Al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro alle ore 18.00 va in scena “Il Piccolo Principe”, tratto dal celebre racconto di Antoine de Saint-Exupéry.

 

ECOLOGIA:  Dalle ore 10.30 alle ore 12.30, nell’ambito della manifestazione nazionale “Il mare d’Inverno”, Fare Verde pulirà la spiaggia di San Giorgio a Tarquinia.

 

SPORT – In occasione della gara tra Viterbese e Pisa, in programma alle ore 18.30 allo stadio Rocchi e valida per la 23ma giornata della serie C, è indetta la Giornata Gialloblu.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI