Un weekend di Mercatini, solidarietà e Gospel

natale

La magia del Natale pervade ogni angolo della Tuscia. I profumi e i colori delle feste trionfano nei Mercatini di Natale che hanno preso piede in molte località della provincia e che propongono prodotti tradizionali artigianali e tante idee per regali originali da mettere sotto l’albero.

A Viterbo il Mercatino del Natale è ormai una tradizione radicata. In Piazza dei Caduti si rinnova l’appuntamento con gli espositori ambulanti del Centro Italia fino al 6 gennaio 2015. Tra le bancarelle si possono trovare oggetti di artigianato locale ed internazionale, abbigliamento, prodotti tipici e addobbi natalizi, libri e cartoleria. 

Già posizionato presso il centro commerciale  Leclerc-Conad, l’albero di Natale dell’Avis comunale “R. Milioni’’, verranno distribuite le strenne natalizie a tutti per sensibilizzare sulla donazione di sangue.

A Vitorchiano Christmas Happening  il 13 dicembre ore 17.30  Nella centrale Piazza Roma del tipico borgo medioevale della Tuscia si ripete in un solo  pomeriggio la ricercata  Forma d’arte-spettacolo che, ricorrendo a mezzi diversi pittorici, musicali, teatrali rappresenta la festività del Natale, un momento di aggregazione tra cittadinanza e visitatori,che  concorrere a creare la migliore atmosfera natalizia attraverso allacciamenti sul tema del Natale.Info : facebook/Associazione culturale ianus vitorchiano . Vedi locandina

Non manca il Mercatino di Natale neanche a Vallerano. Il 14, 15, 21 e 22 la piazza centrale ospiterà tante bancarelle con prodotti tipici artigianali. La manifestazione rientra all’interno di “Vallerano Incantata”, una sorta di contenitore per una serie di iniziative che animano il periodo natalizio fino al 6 gennaio nel centro storico addobbato ed illuminato come la scenografia di una fiaba.

A Civita Castellana la Pro Loco, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha promosso un calendario per tutti i gusti, dedicato ai grandi e ai più piccini. In Piazza Matteotti a creare l’atmosfera natalizia è la pista di pattinaggio su ghiaccio che rimarrà aperta fino al 17 gennaio 2015. Non poteva mancare il  Mercatino di Natale che è possibile visitare tutti i giorni fino al 6 gennaio 2015 e che offre ai visitatori un’ampia scelta di prodotti artigianali legati al Natale. 

A San Martino al Cimino, dopo l’ingresso di Babbo Natale con la slitta nel giorno dell’Immacolata, nel cantinone di Palazzo Doria Pamphilj ha aperto le porte il Villaggio di Babbo Natale con tanti intrattenimenti per i bambini e con numerosi eventi in calendario per sabato 13 e domenica 14 dicembre. Nella stessa area e negli stessi giorni è possibile visitare il Mercatino di Natale con prodotti lavorati dagli artigiani del luogo, stand gastronomici con prodotti locali e l’angolo della beneficenza, un’area adibita alla consegna di giocattoli da donare ai bambini bisognosi.

A Corchiano, in tutte le piazzette del Borgo e per tutto il periodo natalizio, insieme ai prodotti dell’artigianato locale sarà possibile assaggiare i prodotti locali provenienti dal Biodistretto della Via Amerina e delle Forre.

A Civita di Bagnoregio domenica 21 dicembre il centro storico ospiterà il Mercatino di Natale dalla mattina fino alla sera. Nel pomeriggio tutto pronto per l’arrivo di Babbo Natale che porterà dolci e doni ai bambini.

A Montalto di Castro invece Babbo Natale arriverà sabato 20 in Piazza Giacomo Matteotti con tanti regali e dolci per i più piccini. Gli appuntamenti proseguiranno nei giorni seguenti fino al 6 gennaio con la Casetta di Babbo Natale, gli artisti di strada e tanti personaggi dei cartoni animati come Peppa Pig, Winnie The Pooh, Topolino e Minnie. A Canepina il Mercatino di Natale sarà allestito nel centro storico domenica 14 dicembre e per le due domeniche successive, il 21 e 28 dicembre, per far percepire a tutta la comunità il calore più vero e sincero del Natale, creando un’atmosfera speciale. 

Ad Acquapendente i Mercatini di Natale sono all’insegna della beneficenza. Fino al 19 dicembre, presso la Sala Bigerna di via Marconi, si terrà il Mercatino Orchidea Onlus, mentre fino al 24 dicembre la Piazzetta Costa S. Pietro ospiterà il Mercatino di Natale per Emergency.

Il Natale è soprattutto SOLIDARIETA’. Diverse sono le iniziative di beneficenza promosse nella Tuscia con al centro il protagonista delle festività natalizie: Babbo Natale. A Viterbo, dal 19 al 21 dicembre, Babbo Natale scenderà in Piazza Fontana Grande per la solidarietà. Ci sarà l’intrattenimento per bambini, l’angolo della solidarietà per la raccolta di vestiti e giocattoli per i più bisognosi, spettacoli teatrali, stand gastronomici e il concerto Gospel.

A Civita Castellana si terrà sabato 20 dicembre la seconda edizione della “Corsa dei Babbo Natale”. La singolare maratona è finalizzata alla raccolta di fondi per scopi benefici. L’intero ricavato sarà devoluto in beneficenza all’AIRP – Associazione Italiana Rene Policistico e ad altre associazioni che operano nel territorio per sostenere le famiglie più bisognose. 

Anche a Montalto di Castro si corre per la beneficenza con la terza edizione della “Corsa dei Babbi Natale” a partire dalle ore 15 di domenica 21 dicembre.

SPAZIO ANCHE ALLA MUSICA

Dal 19 al 28 dicembre 2014 nel comune di Viterbo e nelle frazioni di Bagnaia, San Martino e Grotte si svolgerà la prima edizione del Tuscia Gospel Festival.  Il Duomo di Viterbo, la Chiesa della Verità, l’Abbazia di San Martino, il Duomo di Bagnaia e quello di Grotte saranno le location di sette concerti Gospel che accompagneranno le feste natalizie e che porteranno nel viterbese oltre 70 musicisti americani.

Auditorium Università della Tuscia  Manifestazione di beneficenza venerdì 12 dicembre dalle 15,30 in poi L’evento, organizzato dalla parrocchia di Santa Maria Nuova e dal parroco Don Mario Brizi, vedrà l’esibizione di ragazzi di alcune scuole pubbliche e private di Viterbo e Provincia in canto danza e prosa per lo più con tema natalizio. I fondi raccolti saranno devoluti ai minori in difficoltà di Viterbo e di varie parti del mondo secondo i programmi Unicef.

Domenica 14 novembre presso la Basilica di S.Maria della Quercia  alle 17,00 si svolgerà la VIII edizione del Concerto di Natale “THE GOSPEL NIGHT” .Un bis allo strepitoso successo dell’edizione 2013 , il Gospel Sister and Brothers Choir Ensemble si ripresenta con  una interprete eccezionale la cantante newyorkese Joy Garrison figlia del contrabbassista Jimmy Garrison che militò nello storico quartetto di Johon Coltrane.

Banca di Viterbo, che lo ha patrocinato per i propri numerosi Soci, non lascia indietro i più piccoli, mettendo in piedi uno Speciale Natale Bambini, per la domenica 21 Dicembre al Cine Tuscia Village di Vitorchiano con la proiezione del film animato “Il figlio di Babbo Natale”  svelando a tutti loro come può il Babbo più famoso  fare il giro del mondo in una sola notte. Solo 184 posti disponibili è indispensabile la prenotazione  tel 0761-248206

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI