A Monterosi la prestigiosa tappa italiana del Challenge Tour

Terre dei Consoli ospiterà la tappa Italiana dell’European Challenge Tour il prossimo 6-9 Ottobre.
Il “Monster course” metterà alla prova tutti i giocatori per 4 appassionati giorni di gara. Una grande occasione per chi ama il golf e non vuol perdersi un grande momento di sport dal vivo. L’ evento è stato presentato il 4 ottobre in una conferenza stampa nella sede della Terre dei Consoli Golf Club a Monterosi. Presenti, il presidente del club Edoardo Francesco Caltagirone, il Commissario straordinario Istituto per il Credito Sportivo Paolo D’Alessio, Alessandro Rogato, presidente comitato organizzazione dell’Open d’Italia, Lorenzo Gagli, professionista e giocatore dello European Challenge Tour e Sandro Giglietti, sindaco di Monterosi. Moderatore Alessandro Lupi (Giornalista Sky). In prima fila siedono il presidente del Comitato Fig Lazio Carlo Scatena, il presidente dell’Olgiata Golf Club Andrea Pischiutta, il club manager di Terre dei Consoli Ascanio Pacelli e l’imprenditore Leonardo Caltagirone.Monterosi centro della Tuscia si appresta a diventare internazionale grazie alla prestigiosa tappa italiana del Challenge Tour di Golf, che vedrà la partecipazione di oltre 120 golfisti professionisti provenienti da tutto il mondo, fortemente voluto dai Caltagirone, che hanno creato un campo predisposto per questi grandi avvenimenti. Il tracciato, disegnato da Robert Trent Jones Jr, ha oltre 80 bunkers ed è il più lungo di tutto lo European Challenge Tour con le sue oltre 7,600 yards, e metterà certamente alla prova la tecnica dei campioni che vi giocheranno.Il nome del progetto, Terre dei Consoli, rimanda ad un territorio caro ai consoli romani ed è ubicato proprio sul tracciato dell’antica via Francigena, che interseca il campo. Intorno si aprono viste a 360 gradi sulla campagna romana, con splendide colline e in lontananza il Monte Soratte e la Tuscia viterbese. “Sin da quanto è stato pensato nel 2010 – spiega Edoardo Caltagirone – questo campo è stato progettato per grandi manifestazioni come questa. E siamo contenti di ospitare il secondo torneo internazionale, per importanza, dopo l’Open D’Italia. Pensiamo che aver creato un polo golfistico importante nella zona che comprende il Golf Nazionale e l’Olgiata possa incrementare il turismo golfistico, su cui puntiamo molto. Così come puntiamo ad ospitare un Open, e magari un altro Challenge, in un momento in cui l’Italia, dopo l’assegnazione della Ryder Cup, è davvero diventata un polo golfistico di attrazione. Intendiamo quindi aderire attivamente a questa importante promozione. E l’European Tour ha creduto nel nostro progetto e tutti insieme stiamo facendo un gran lavoro per il golf del Belpaese”.L’evento è patrocinato dal Comune di Monterosi e proprio lo stesso sindaco Giglietti ha ribadito : “Questo campo rappresenta una grande occasione di crescita per la piccola comunità di Monterosi. Non ci sono tanti campi che possono ospitare eventi così grandi.
Contatti
Golf Club: +39 0761.69.98.88
segreteriagolf@terredeiconsoli.it
Martedì – Venerdì: 8:30 – 18:00
Sabato – Domenica: 8:00 – 18:00

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI