Sviluppo rurale, Comune si aggiudica finanziamenti europei

Castel d'Asso

Piano di sviluppo rurale, approvato finanziamento di circa 100 mila euro per interventi straordinari riguardanti due strade rurali del territorio comunale. Ad annunciarlo è il consigliere delegato ai consorzi stradali vicinali Paolo Simoni, che spiega: “Si tratta di strada Ferento a Grotte Santo Stefano e di strada Montarone, in località Castel d’Asso. L’approvazione del finanziamento per il miglioramento delle due strade rurali, riportato sull’edizione dello scorso 2 dicembre del Bollettino ufficiale della Regione Lazio, fa seguito al lavoro portato avanti dagli uffici del Comune di Viterbo nei mesi scorsi, grazie in particolare alla preziosa collaborazione dell’assessore Saraconi e alla disponibilità dei suoi colleghi Barelli e Valeri. Ci tengo a precisare – prosegue il consigliere Simoni – che è la prima volta che il Comune di Viterbo presenta la richiesta di partecipazione a bandi europei per questo tipo di interventi.In questo caso si tratta di bandi relativi alle annualità 2007/2013. Ai prossimi bandi, ovvero quelli per le annualità 2014/2020, il Comune di Viterbo avrà priorità rispetto ai comuni urbani in quanto riconosciuto comune rurale”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI