Sicurezza sul lavoro, il nuovo ciclo di corsi di Cna Sostenibile

La sicurezza sul lavoro è un bene per tutti, lavoratori e imprenditori. Per sostenere l’impegno delle imprese rivolto alla prevenzione e alla tutela della salute nei luoghi di lavoro, l’Area Formazione Sicurezza sul Lavoro di Cna Sostenibile presenta un nuovo ciclo di corsi.

Dal 28 settembre al 16 dicembre, sono finora 25 le giornate dedicate alla formazione e all’aggiornamento obbligatori. Sarà proposta, come avviene ormai da un anno e mezzo, la formula mista: in presenza e a distanza. Nel secondo caso, la modalità adottata è la videoconferenza sincrona.

Vediamo i temi e le date. Si parte il 28 con l’aggiornamento degli addetti al montaggio e allo smontaggio dei ponteggi (in presenza a Viterbo). Seguono la formazione e l’aggiornamento degli incaricati per il primo soccorso in azienda  (7 e 12 ottobre a distanza, 21 ottobre in presenza); la formazione e l’aggiornamento dei lavoratori delle aziende di tutti i gruppi di rischio (si può scegliere tra il corso del 4, 11, 14 e 18 ottobre e quello del 2, 9, 14 e 16 dicembre, entrambi a distanza); l’aggiornamento dei datori di lavoro responsabili del servizio di prevenzione e protezione, Rspp, nelle attività a basso, medio e alto rischio (la prima edizione il 13, 20 e 27 ottobre e il 3 novembre; la seconda il 22 e 29 novembre più il 6 e 13 dicembre).

Ancora: la formazione degli incaricati per l’antincendio nelle imprese a basso e medio rischio (18 novembre, a distanza e in presenza); l’aggiornamento dei responsabili dei lavoratori per la sicurezza, Rls, sia edili (30 novembre) che non edili (1 dicembre), a distanza; l’aggiornamento degli incaricati per il primo soccorso (il 4 novembre o, in alternativa, il 15, in presenza).

Un’agenda fitta ma che si arricchirà sicuramente di nuovi appuntamenti.

Cna ricorda che l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha disposto l’avvio, questo mese, di una campagna straordinaria di vigilanza in edilizia. Sotto la lente di ingrandimento degli ispettori, la veridicità, l’effettività e l’adeguatezza dei percorsi formativi e della relativa attestazione, oltre che la corretta stipula e gestione dei rapporti di lavoro, la regolarità degli appalti e dei subappalti, la conformità delle attrezzature di lavoro e delle macchine alla normativa vigente. 

Info sui corsi e adesioni: Area Formazione Sicurezza sul Lavoro di CNA Sostenibile (a Viterbo, in via dell’Industria snc – zona Poggino), telefono 0761.1768397. E-mail: sicurezza@cnasostenibile.it.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI