Sebastiano Serafini, una collaborazione giornalistica con l’Ordine Civico Mediceo

Riceviamo e pubblichiamo:
” Illustrissimo, facendo seguito al Bando Granducale del 2019 per l’Istituzione del Comitato Redazionale Umanistico e del Cerimoniale, sono lieto di comunicarLe che il Magistrato Supremo dell’Ordine Civico Mediceo ha nominato la Sua Nobile et Illustre Persona alla carica di Pubblicista della testata giornalistica online “Almanacco del Nuovo Umanesimo Mediceo”. In virtù dei suoi meriti e pregi particolari saremmo lieti e onorati se Ella potrà collaborare con questa redazione inviando articoli di approfondimento tematico correlati al valore umano della Nobilitas ,intesa come la capacità di governare con sapienza e generosità nel rispetto della memoria e della tradizione”
Con tale comunicazione pervenuta ieri dalla Cancelleria di Redazione, il Viterbese Sebastian Serafini viene incaricato quale pubblicista per la divulgazione del progetto del Nuovo Umanesimo Mediceo. Dopo il riconoscimento della Dignità di Cittadinanza con l’elevazione onorifica a Nobile di Firenze, e la nomina in seno al Consiglio Nazionale Mediceo dei Dugento con il titolo civico di Consigliere Nazionale Mediceo e qualifica di Commissario Granducale di Viterbo, si salda ancora di più la casata dei Serafini a quella dei Medici, attraverso questo nuovo incarico che porterà a conoscere ancora meglio in terra di Tuscia il programma culturale del nuovo umanesimo mediceo nei suoi alti valori di bellezza,Libertas,Humanitas, Ragione. Si invita in merito chiunque volesse accostarsi e saperne di più, a contattare la Segreteria Commissariale di Viterbo tramite mail a granducale.viterbo@gmail.com.
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI