Qualità della vita 2014: Viterbo scende al 71° posto

Viterbo

Viterbo scende al 71esimo posto nella classifica delle province italiane. E’ quanto emerge dall’indagine che svolge ogni anno il Sole 24 ore: “Qualità della vita nelle province italiane”, arrivata alla sua 32esima edizione. La Città dei Papi perde tre posizioni dallo scorso anno.

Lo scettro del miglior vivere quest’anno se l’è aggiudicata Ravenna. Passa al secondo posto la vincitrice del 2013, Trento, seguita da Modena, un’altra città dell’Emilia Romagna che chiude il podio. Nei bassifondi della classifica ancora il sud, con Agrigento che crolla di ben 11 posizioni e finisce ultima, preceduta da Reggio Calabria e Foggia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI