Presepe Vivente di Corchiano: tutto pronto per la nuova edizione

Presepe vivente Corchiano

Dal 25 al 28 dicembre 2014 e  il 1-4-5-6 gennaio 2015, torna l’appuntamento con la rappresentazione più emozionante del Natale: il tradizionale Presepe vivente di Corchiano. Curato dai soci della Pro Loco e giunto ormai alla 45°edizione, ha attirato nel corso degli anni sempre più visitatori provenienti da ogni parte d’Italia per la sua bellezza e originalità. 

Il Presepe Vivente nacque nel Natale del 1970 ad opera di un gruppo di giovani corchianesi e venne rappresentato per la prima volta nella caratteristica piazza Padella. Dopo soli tre anni, piazza Padella non era più in grado di contenere il pubblico e venne trasferito in un luogo più ampio, attiguo alla piazzetta, dove le rappresentazioni si sono protratte fino al 2006. Da otto anni si svolge in una location davvero unica: il Monumento Naturale delle Forre, luogo di memoria storica intriso di saperi locali e di antichi racconti, un tempo centro nevralgico della vita contadina mentre oggi area naturale protetta.

Con la colonna sonora di Nicola Piovani e la narrazione di Gigi Proietti, centinaia  di figuranti con i costumi che riproducono fedelmente i vestiti del tempo faranno rivivere i momenti più salienti della Sacra Natività. Inoltre l’edizione di quest’anno veste un nuovo look. La location e la scenografia sono state rivisitate e arricchite di nuovi e sorprendenti scorci, mestieri ed effetti speciali.

Ad accompagnare la manifestazione ci sarà la mostra di presepi statici allestita nel Borgo antico e nelle chiese del paese. Non mancheranno, nell’area dello spettacolo e in tutte le piazzette del Borgo, le degustazioni di prodotti locali provenienti dal Biodistretto della Via Amerina e delle Forre e visite guidate alla scoperta delle chiese del paese, al Monumento naturale delle Forre e al Borgo Antico di Corchiano.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI