Crisi di coppia? Come affrontare il mal d’amore all’Aperitologo

cuore spezzato

Perché l’amore finisce e cosa fare per affrontarlo? La cattiva notizia è che non esistono consigli precostituiti, formule magiche o regole scientifiche per guarire il mal d’amore. Però esistono un cuore da guarire, un’autostima da conservare e preservare e delle domande essenziali da porsi. Ed è proprio sulle strategie per sopravvivere alla fine di un amore che si focalizzerà la dottoressa Cristina Barduani nell’incontro “Perché l’amore finisce?” promosso dall’Aperitologo  giovedì 4 dicembre alle 18, presso il Wine Bar and Food Pane e Pomodoro 2 di via Francesco Petrarca a Civita Castellana.

Cercando di stimolare la partecipazione attiva del pubblico, la dottoressa cercherà di guidare il pubblico verso la consapevolezza che non ci sono risposte preconfezionate, che ogni storia d’amore è una esperienza unica ed irripetibile, e che ciò che ciascuno di noi può fare è focalizzarsi su se stesso per comprendere il proprio ruolo nell’esperienza ed approfondire così la conoscenza di parti di noi che il dolore mette a nudo.

“La fine di un amore viene vissuta come un evento tragico e doloroso – spiega Barduani –  e sono davvero tante le persone che hanno necessità di avere risposte grazie alle quali poter esorcizzare la paura di vivere in prima persona la fine di una relazione d’amore”.

Quella di giovedì è una delle conferenze che periodicamente vengono proposte dall’Aperitologo, iniziativa che va avanti dal settembre del 2012 e attraverso la quale si offre al pubblico, gratuitamente, la possibilità di riflettere insieme, in modo informale mentre di sorseggia un aperitivo, argomenti che riguardano il vivere quotidiano, evitando un linguaggio complesso pur senza banalizzare gli interventi.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI