Per i cavalieri della Tuscia buoni piazzamenti ad Alviano

Livia Testa

Ancora un fine settimana di successi per i  giovani cavalieri che montano nella Tuscia.

Per il Circolo ippico della Leia Aurora Muzi in sella a Napoleon de Javron, a Manerbio per la finale della Coppa Italia Pony, domenica 7 dicembre porta a termine il suo percorso con 4 penalità (una barriera) nella categoria 105.

Sempre per la Leia gli altri ragazzi hanno gareggiato ad Alviano dove:

Elena Micci Battaglini per tre giorni di seguito va in premiazione nella categoria B100 in sella a Ira della Polinarda, cavalla allevata dalla nonna Ninni Battaglini, nella tenuta di famiglia a Bagnoregio.

Giulia Pelliccia in sella a Pop Corn arriva quinta nella categoria BP100

Domenica 7 dicembre sempre ad Alviano Lorenzo Lucchetti e Giorgio Calderini terminano il loro percorso con zero penalità.

Nella categoria 120 invece Livia Testa e il finalista del progetto giovani a Verona, Riccardo Battellocchi, terminano il loro giro con zero penalità.

Il Giardino di Filippo invece per la prima domenica di Dicembre ha visto il debutto nel salto ostacoli di Emma Chicchirichi con Maghetto di Serralta nella categoria BP60 portando a termine il percorso con zero penalità.

[pp_gallery gallery_id=”14011″ width=”150″ height=”150″]

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI