Olio e vino: ancora cantine aperte nei borghi della Tuscia

olio

Ancora un weekend all’insegna dell’olio. L’oro verde della Tuscia protagonista fino all’8 dicembre di manifestazioni che propongono un calendario con ricchi appuntamenti culinari nei di comuni di Blera, Canino, Gallese, Vetralla e Vignanello. Iniziativa – promossa dalla Camera di Commercio di Viterbo. A Orte invece fa da protagonista il vino O

Blera

Festa dell’Olio novello di Blera – 7-9 dicembre 2014

Un intero fine settimana all’insegna dell’olio da gustare direttamente in frantoio o nei ristoranti e nelle cantine del centro storico . È quanto propone la Festa dell’Olio novello di Blera, con un programma dove s’intrecciano enogastronomia e tradizioni, per riscoprire luoghi e produzioni. 

www.prolocodiblera.it – tel. 3282881851

 

Canino

54ª Sagra dell’Olivo – 3-8 dicembre 2014

Nel cuore della Maremma Canino celebra il suo olio che, oltre a distinguersi per la qualità certificata Dop, è strettamente legato con il territorio e con la sua storia. Il calendario propone

stand enogastronomici e incontri sul tema, corsi di degustazione e cucina, visite ai frantoi, artigianato artistico. Immancabile l’appuntamento con la Bruschetta più lunga del mondo.

www.comune.canino.vt.it – tel. 335.1800576  VEDI APPROFONDIMENTO

Orte in cantina 

Percorso del gusto domenica 7 dicembre 2014

Oltre alla degustazione in cantina sono fissati  itinerari turistici ai sotterranei della città, alle chiese, al museo e ai palazzi storici. VEDI APPROFONDIMENTO 

Info e prenotazioni: 331.3440225- Simona Sementini, http://www.sceltedivino.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI