Marathon di Edoardo Erba: ultimo appuntamento con il teatro in casa

La sessione invernale chiude con l’ultimo appuntamento di Hometheatre Klesidra Viterbo, sessione che mette in scena lo spettacolo Marathon di Edoardo Erba con Francesca Olivi e Silvia Mazzotta per la regia di Imogen Kusch.
Il concerto è parte del progetto Hometheatre/Homemusic Klesidra,spettacoli teatrali e concerti dal vivo,
adatti a essere rappresentati in case private e in qualsiasi spazio, interno e esterno..
Marathon va in scena domenica 12 febbraio alle ore 17,00 a Viterbo nei pressi di Porta Romana.Lo spettacolo prevede un te’ servito con pasticcini.

La compagnia Klesidra mette a disposizione del padrone di casa un insieme di spettacoli e concerti da poter realizzare curando l’organizzazione completa della serata. Ognuno di noi può essere produttore e la propria casa diviene teatro.Se amate il teatro prenotatevi per la prossima stagione.Anche una magnifica sorpresa per festeggiare qualcosa d’importante.

Per info e prenotazioni:
Ass. Cult. Klesidra
www.klesidra.org

Direzione artistica e organizzativa:
Imogen Kusch +39 339 57 87876
Silvia Mazzotta +39 339 83 29275
Francesca Olivi +39 328 10 60083

Lo spettacolo Marathon:

il primo minuto è il più difficile. Viene voglia di smettere subito”
“E tu parla. Bisogna parlare
… “

Due amiche s’incontrano per allenarsi a partecipare alla Maratona di New York.
Un’ora di corsa durante la quale le due donne, poste al limite delle forze, si espongono una all’altra toccando temi esistenziali e quotidiani.

Il pubblico assiste al divertimento e alla fatica e, insieme alle due protagoniste, soffre, ride, piange, si arrende e riparte in una dimensione surreale …
“Marathon” è la storia di un’amicizia dove la corsa diventa metafora del viaggio attraverso la vita, per il raggiungimento del “mito” e alla ricerca del proprio percorso esistenziale.

La colonna sonora, composta da Andrea Mieli e Sergio Ferrari, è ispirata ai rumori del corpo e scandirà i ritmi della corsa seguendo lo sforzo dei due personaggi: il battito del cuore, il flusso sanguigno, il respiro che si fa sempre più forte …

KlesidraTeatro e la regista Imogen Kusch hanno già affrontato la versione maschile di questo testo, rappresentandolo in inglese a Londra, Edimburgo, Parigi e Roma e questa versione femminile rappresenta una nuova sfida per la compagnia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI