“Logastellus” racconti d’esordio di Di Buduo a Civita Castellana

Presentazione presso la Sala Pablo Neruda in Corso B.Buozzi,5 a Civita Castellana di “Logastellus“, libro di racconti d’esordio di Maria Cristina Di Buduo con relatore Danilo Mecucci , appuntamento fissato per il 5 dicembre prossimo.

L’evento “Parole & Pennelli” è nato dalla collaborazione tra Active Media e l’associazione culturale “Antonio Traversini” di Bracciano, la quale allestirà una mostra d’arte delle opere realizzate dai propri membri all’interno del locale.
Danilo Mecucci farà da relatore per la presentazione di “Logastellus”, libro di racconti d’esordio di Maria Cristina Di Buduo.
Il locale aprirà le porte ai visitatori alle 15:00, i quali potranno assistere a delle pitture “en plein air” del centro storico di Civita Castellana, a opera dei membri dell’associazione “Antonio Traversini”.
Al termine della presentazione, che inizierà alle 17:00, sarà offerto un aperitivo.
Logastellus indica una persona il cui amore per le parole supera la conoscenza delle parole stesse. Termine che riassume in maniera quasi perfetta il senso della silloge di esordio di Maria Cristina Di Buduo, scrittrice che pare conversare con le sue storie, decantare e incantare i suoi personaggi. E con essi il Lettore. Il fil rouge della silloge, composta da sette racconti, non sta nei temi affrontati o nel genere sperimentato, dunque, quanto piuttosto nella volontà dell’Autrice di vestire i panni di una cantastorie, di un’affabulatrice d’altri tempi.
La presentazione del libro si colloca all’interno dell’evento “Parole & Pennelli” nato dalla collaborazione tra Active Media e l’associazione culturale “Antonio Traversini” di Bracciano, la quale allestirà una mostra d’arte delle opere realizzate dai propri componenti all’interno del locale. A fine presentazione verrà offerto un aperitivo a tutti i visitatori presenti. Ingresso libero.
Info 0761 516151

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI