Giornata della Memoria: un weekend di eventi per non dimenticare

Weekend speciale questo ultimo di gennaio. All’insegna della Giornata della Memoria, momento importantissimo per ricordare la nostra storia e per non dimenticarne le atrocità. Numerosi gli eventi in programma da venerdì 27 a domenica 29 gennaio, insieme a tanti altri appuntamenti che spaziano dal teatro ai libri, dalla musica alle visite guidate e altro ancora.

VENERDI’ 27 GENNAIO
TEATRO – Al Teatro Boni di Acquapendente alle 21 si celebra la Giornata della Memoria con L’istruttoria di Peter Weiss, spettacolo messo in scena dall’Istituto Teatrale Europeo per la regia di Maura Pisciarelli.

A Sipicciano alle 21 presso il Salone del Palazzo Baronale il Teatro Null presenta Ricordiamoci di Ricordare, ideazione Gianni Abbate, un’`immersione nella lingua, nella musica e nella cultura Yiddish

EVENTI – A Orte Scalo presso la Sala conferenze del Dopolavoro Ferroviario alle 17 è in programma un incontro aperto a tutti con il prof. Roberto Gualtieri, eurodeputato S&D, docente associato di Storia Contemporanea presso l’Università di Roma la Sapienza.

A Vetralla alle 10.30 il Vicepresidente della regione Massimiliano Smeriglio incontrerà presso il cinema Excelsior di Cura gli studenti delle medie e superiori e la cittadinanza; alle 12 nel giardino antistante le scuole elementari di Cura avverrà la messa a dimora di un olivo e la posa di una “pietra parlante” intestata a Derna e Saturno Cecchini – “Giusti tra le nazioni“; alle 17.30 presso la sala consiliare si svolgerà l’incontro “Persone non numeri”.

A Viterbo alle 9.30 il sindaco Leonardo Michelini deporrà una corona in via della Verità, nei pressi dell’abitazione di Vittorio Emanuele Anticoli, Bruno Di Porto e Letizia Anticoli, che trovarono la morte nei campi di concentramento di Auschwitz e Mauthausen.

CONVEGNI – A Tarquinia nella sala consiliare del palazzo comunale dalle 9.30 è in programma un incontro con Elisa Guida dell’Università degli Studi della Tuscia, Valerio Fiorentini, studente dell’IISS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia, Lello Dell’Ariccia, scampato alla Shoah e rappresentante del Progetto Memoria.

SPETTACOLI – A Vasanello alle 21.30 presso la Sala conferenze dell’Università agraria è in programma lo spettacolo Faremo a Fassela – Gli Arditi del popolo e l’avvento del fascismo nella città di Viterbo e nell’Alto Lazio (1921-1925) di Silvio Antonini.

SABATO 28 GENNAIO
TEATRO – Al Teatro Boni di Acquapendente alle 21 la protagonista è Katia Ricciarelli, con la seconda tappa di “Viaggio nell’Operetta” di Gianni Gori e Alessandro Gilleri dedicata a Budapest.

Al Teatro Il Mascherone di Valentano alle 21 va in scena lo spettacolo Cilecca, per la regia di Gianni Pontillo.

A Sutri presso Villa Savorelli alle 21 va in scena Scusate… ma dovevo di Morana e Bonanni, regia di Emiliano Morana.

A Chia alle 21 presso Spazio Corsaro è in programma lo spettacolo teatrale Figlie della guerra che racconta con ironia e poesia la vicenda dei treni della felicità, una pagina di solidarietà nell’Italia del secondo dopoguerra.

Al Teatro Manlio di Magliano Sabina alle 21 va in scena Tra la Gente di Cerami, con la Compagnia della Luna per la direzione artistica di Nicola Piovani.

BAMBINI – Presso l’Ufficio Turistico di Viterbo è in programma il Laboratorio Didattico Creativo dedicato ai pittori impressionisti, per l’occasione si andrà alla scoperta di Camille Pissarro, a cura di Sabrina Ricci. Appuntamento alle 15.30.

LIBRI – A Bolsena presso la Libr’osteria Le Sorgenti alle 17 è in programma la presentazione del libro Cuore, Corpo, Cervello. Tre C nei Giochi Popolari di Giuseppe Daniele.

A Viterbo presso la Libreria Etruria alle 17 appuntamento con Paola Guagliumi scrittrice autrice del libro L’Arte spiegata ai Truzzi.

Ad Acquapendente presso la biblioteca comunale l’ex sindaco Ugo Nardini presenta l’ultima fatica letteraria Strade di polvere.

VISITE GUIDATE – A Bagnaia a Villa Lante è possibile ammirare le Palazzine Gambara e Montalto straordinariamente aperte al pubblico.

CONFERENZE – A Fabrica di Roma presso l’Info Point alle 17 è in programma la conferenza I Cistercensi e il rinnovamento musicale del maestro Fabio Galadini.

A Calcata alle 17.30 presso il Palazzo Baronale il fisico e ricercatore dell’Enea Giovanni Meo terrà una conferenza sulle onde gravitazionali.

CONVEGNI – Per celebrare la Giornata della Memoria a Sutri è in programma un convegno alle 11 nei locali del Museo del Patrimonio e l’ inaugurazione di una mostra presso la Galleria Irtus.

MUSICA – A Viterbo presso l’Auditorium Santa Maria in Gradi alle 18 è in programma il concerto del duo Bonucci-De Luca, Rodolfo Bonucci, violino; Alessandro De Luca, pianoforte.

MOSTRE – A Viterbo presso lo Spazio Pensilina alle 18 è in programma l’inaugurazione della mostra personale di scultura di Andrea Cagnetti, in arte Akelo, “Materia Nova”.

DOMENICA 29 GENNAIO
TEATRO – Al Teatro Boni di Acquapendente alle 17.30 Iaia Forte porta in scena Tony Pagoda. Ritorno in Italia, tratto dal romanzo Hanno tutti ragione di Paolo Sorrentino.

Al Teatro Il Mascherone di Valentano alle 17.30 va in scena lo spettacolo Cilecca, per la regia di Gianni Pontillo.

Al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro alle 18 va in scena Comix di Emiliano Pellisari Studio, mix tra cartoni e comicità.

Al Teatro Palarte di Fabrica di Roma alle 17.30 la compagnia La FabBrica del teatro presenta Anima latina – Omaggio a Pino Daniele.

A Tuscania presso il Teatro Il Rivellino alle 17.30 va in scena Tango. Historias de amor, spettacolo della Compagnia di ballo di Buenos Aires.

VISITE GUIDATE – L’Ufficio Turistico di Viterbo organizza “Rosa da Viterbo: la santa e la devozione popolare”, piccolo itinerario guidato alla ricerca dei luoghi in cui visse e operò la piccola Rosa. Partenza alle 11.

A Vignanello alle 10 sarà possibile scoprire lo splendido Castello Ruspoli il suo giardino all’italiana in una visita guidata organizzata dall’associazione culturale Next Scuola di Arti Visive in collaborazione con la principessa Giada Ruspoli.

LIBRI – A Calcata presso il Teatro comunale alle 17 l’Associazione Dislessia Italiana incontra l’autore di Attimi di vento a favore Fiorenzo Mascagna per un dialogo teatrale tra Mariapia Guidi e l’autore.

CONFERENZE – A Caprarola alle 16.30 presso il Palazzetto della Cultura è in programma l’incontro Esodi, per fare il punto su migranti ed integrazione.

SPETTACOLI – Per la Giornata della Memoria a Gallese alle 17.30 presso la Sala Multimediale del Museo di Gallese è in programma il concerto-recital E poi…La Tregua, con la partecipazione al pianoforte del maestro Matteo Biscetti.

FOOD – A Vetralla la squadra Bowling Club Quirinale per festeggiare al meglio l’avvio della nuova stagione sportiva promuove una giornata dedicata alla degustazione dell’olio nuovo presso l’azienda agricola Francesca Boni. Per info 320 7714755 – 389 1741279.

ESCURSIONI – A Civita Castellana l’Associazione Argilla promuove un ‘escursione presso la via Amerina, lungo il sentiero dei bucaneve. Appuntamento alle 9.30 davanti al bar Zenit in viale Fiume Treia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI