Flaminia Civita Castellana: con il Budoni si punta al risultato

Domenica 25 ottobre i rossoblù di mister Vigna affronteranno la formazione sarda allo stadio Madami. Un match casalingo per la Flaminia Civita Castellana ,l’obiettivo è di fare risultato.
La settimana appena trascorsa è stata impegnativa per la squadra, la cocente sconfitta, anche se immeritata secondo il tecnico Vigna e il presidente Ciappici, ha lasciato l’amaro in bocca.
Già a fine match entrambi sostenevano la necessità di recuperare, ripartendo in casa contro il Budoni domenica prossima anche se per i rossoblù non sarà una partita facile.

“Bisogna iniziare per forza a fare punti – afferma il mister Vigna – non abbiamo più alibi. La squadra in settimana si è allenata bene, è piena di stimoli. Ci sono tutti i presupposti per fare bene”.

“L’obiettivo principale è rimetterci in carreggiata –le fa eco il presidente Ciappici – dobbiamo recuperare i punti persi e se tecnicamente giochiamo come domenica scorso contro la Viterbese possiamo farcela”.

Questi i giocatori convocati per il derby contro la Viterbese: Francesco Bonaventura, Daniele Bricchetti, Andrea Cardillo, Gabriele Ceccaroli, Patrizio De Fato, Gianmaria Federici, Sebastian Gay, Manuele Giustarini, Matteo Laurato, Gioacchino Lodato, Davide Macri, Andrea Marvelli, Federico Nasti, Patrick Perelli, Davide Randisi, Tiziano Salvatori, Marco Scortichini, Danilo Sperduti, Stefano Tartaglione, Matias Vegnanduzzo, Riccardo Viola..

La novità in casa Flaminia riguarda lo staff. E’ stato nominato il direttore sportivo, è Stefano Mattiuzzo già alla guida della Lupa Roma e del Rieti, ha il compito di coordinare la società, la squadra e tutto lo staff. “Sono molto contento di aver abbracciato il progetto della Flaminia – afferma il nuovo diesse.– è una società da anni rispettata sia per la gestione del presidente Ciappici che come club Avrò la possibilità di esprimere le mie capacità ed essere valutato nel mio lavoro”.
In foto Stefano Mattiuzzo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI