19.1 C
Viterbo
giovedì, giugno 20, 2019

Verso la Via Francigena lungo l’antico sentiero sanmartinese

Storicamente, l’antica Via Francigena, contemplava anche la “variante” per San Martino al Cimino, ove i pellegrini potevano beneficiare dell’ospitalità della allora fiorente comunità cistercense.
L’itinerario fissato per il 9 marzo si svolge, a parte il primo tratto di strada iniziale di circa 1km lungo la strada Roncone (una delle strade più esclusive di Viterbo immersa nel verde e caratterizzata da storici casali) su sterrata, lungo uno splendido tratturo che percorre il vecchio tracciato che collegavo un tempo Viterbo allo splendido borgo adagiato sulle pendici del monte Fogliano. Il percorso si snoda prevalentemente all’interno di secolari boschi di querce, faggi e castagni nel comprensorio naturalistico dei Monti Cimini.
Una volta arrivati a San Martino ai partecipanti aspetta una lauta ricompensa per il palato. Il pranzo è previsto nella storica locanda “da Saverio” (da non perdere i funghi porcini alla brace).
Subito dopo pranzo, breve visita per l’ameno borgo prima del rientro a Viterbo che avverrà con l’autobus di linea.
Appuntamento:
stazione FS Viterbo Porta Romana h 10,30, partenza escursione h 10,45
Per info e prenotazioni:
Accompagnatore: Fabrizio Colosimo (cell 3316004247)

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

09 Mar 2019

Ora

10:30

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria