31.2 C
Viterbo
sabato, luglio 31, 2021

Tuscania le più belle Necropoli Rupestri e pic-nic nella lavanda

La passeggiata sarà dedicata alle più belle Necropoli rupestri di Tuscania situate a nord del centro abitato, con finale sui campi di lavanda approfittando del periodo di fioritura della pianta aromatica e della tradizione che distingue da molti anni la città.
Le Necropoli di Pian di Mola, Tomba del Dado e Peschiera sono comodamente raggiungibili in auto attraverso un chilometro di strada in parte asfaltata e poi un facile percorso a piedi nel bosco che si affaccia nella valle del Torrente Maschiolo affluente del Marta. Le Necropoli furono maggiormente utilizzate nei secoli VI° e V° ma l’uso dei sepolcreti si estende fino al II° secolo a.C. Le tombe sono prevalentemente del tipo a camera con una o più stanze, banchine per i morti, soffitti soffitti scolpiti ad imitazioni delle travi di legno, ed altre accortezze, aperture tipo finestre, tutti elementi che cercano di ricreare un ambiente domestico e confortevole per il proprio defunto. La Tomba del Dado riproduce dentro e fuori la tipologia di una casa etrusca, con doppio tetto, con cornici di coronamento a becco di civetta e toro in nenfro (pietra vulcanica locale), così la splendida Tomba con portico nella Necropoli di Pian di Mola, che rende bene l’idea di come potesse apparire un’abitazione principesca. Sui lati corti di queste tombe del tipo a casa, si innalzavano due timpani sempre in nenfro che davano al monumento l’aspetto di una abitazione con tetto a doppio spiovente.
Sarà possibile visitare anche un settore e della necropoli ripulito dal Gruppo Archeologico di Tuscania, con il recupero di tombe a camera di tipo rupestre, tomba “a forno” e tombe a fossa, tutte ascrivibili al pieno VI sec. a.C. Le tombe, riutilizzate in epoca medievale e moderna o comunque saccheggiate ripetutamente dagli scavatori clandestini, hanno restituito importanti resti dei corredi funebri.
PIC-NIC all’Agriturismo Valentini per un gustoso finale all’aperto con i prodotti Bio dell’Azienda. Il pic-nic va prenotato entro il giorno prima.
APPUNTAMENTO: lunedì 28 giugno – Mattina su richiesta ore 9.30 -12.30 – Pomeriggio ore 16.30-19.30
DIFFICOLTA’: facile
DURATA: 3 ore circa
ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking, abiti leggeri, cappellino, acqua. Dotarsi di mascherina e gel sanificante.
INFO E PRENOTAZIONI: annaritaproperzi@gmail.com – 333 4912669
COMMENTA SU FACEBOOK

Data

28 Giu 2021

Ora

09:30

Luogo

Tuscania
Categoria