10.9 C
Viterbo
domenica, ottobre 25, 2020

La poesia e la musica degli Hotel Supramonte a Canino omaggio a De Andrè

Una band che riempirà le antiche stanze del teatro comunale di Canino, sabato 20 ottobre alle 21.
Una data zero, organizzata dall’agenzia AR Spettacoli in collaborazione col comune di Canino, in previsione del nuovo tour autunnale della gruppo, che farà cantare ed emozionare il pubblico di molti teatri nella Tuscia, partendo il 27 ottobre dal teatro Boni di Acquapendente, fino a sconfinare nei teatri della capitale.
Parole e note che faranno rivivere il grande ed indimenticabile Fabrizio De André e la sua poetica attraverso la voce del cantante Luca Cionco, accompagnato da un’intera band di musicisti professionisti: Edoardo Fabbretti alla batteria e percussioni; Glauco Fantini al basso; Massimiliano Pioppi al pianoforte e tastiere; Antonello Pacioni per chitarra, bouzouki e mandolino; Serena di Meo al violino e Alessandro Famiani alla fisarmonica.
Nata nel 2013, la band é stata subito riconosciuta dalla Fondazione de André. Dopo le prime esperienze in numerosi locali e la presentazione dell’ omaggio alla Fonderia delle Arti di Roma, é nato il vero ambizioso progetto. Gli artisti iniziano a girare per le province di Viterbo, Terni, Perugia, Roma, Grosseto confermandosi sempre più band di riferimento.
Solo nel 2017 però, grazie alla collaborazione di AR Spettacoli, i ragazzi intraprendono la strada dei teatri, luogo elettivo per il Faber, che consacra anche la vera essenza degli Hotel Supramonte. Poco piú tardi il gruppo si arricchisce di altri 4 elementi, inaugurando la nuova completa formazione con cui ancora oggi riesce ad infiammare ovunque piazze e teatri.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

20 Ott 2018

Ora

21:00

Luogo

Canino
Categoria