5.9 C
Viterbo
martedì, dicembre 1, 2020

“La chiave dell’ ascensore di Agota Kristof” allo Spazio Corsaro

“La chiave dell’ ascensore di Agota Kristof”
SABATO 9 FEBBRAIO ORE 21,30
Spazio Corsaro, Chia(Vt)
Via Ripetta 20
INGRESSO AD OFFERTA
CON ARIANNA CAMPAGNA, VALERIA VOLPE
REGIA VALERIA VOLPE, LARA BARZON
VIDEO ANDREA GHELLERE
ATTORE VIDEO DAVIDE CAMPAGNA
LA TASCA TEATRO
 
La chiave dell’ascensore è un testo teatrale di Agota Kristof, nata in Ungheria e vissuta nella Svizzera francese. Scrito nel 1977 è la drammatica storia di una donna tenuta sotto sequestro da suo marito, il quale con l’aiuto di un medico la priva dell’uso delle gambe, della vista e dell’udito. Alla donna rimane solo la voce per denunciare i soprusi subiti.
 
Nello spettacolo, che si apre con una favola, realtà e racconto, presente e passato si intrecciano, e il linguaggio teatrale sconfina in quello cinematografico, che ci apre una finestra sui suoi ricordi.
La protagonista è combattuta dal desiderio di compiacere il marito, che agirebbe per il suo bene, e dal desiderio di essere libera, che alla fine sfocia nell’unica forma di ribellione che le rimane: non farsi privare della voce. 
 
Il testo è un’attuale riflessione sul femminicidio, che nasce dalla volontà di possedere l’altro, definendo amore un istinto che fuori controllo ha esiti nefasti.
COMMENTA SU FACEBOOK

Data

09 Feb 2019

Ora

21:30

Luogo

Chia-Soriano nel Cimino
Categoria