11 C
Viterbo
domenica, dicembre 5, 2021

In cammino sulla via Francigena contro violenza alle donne e femminicidi

Un gruppo di donne genovesi, impegnate da tempo nell’attività di sensibilizzazione contro ogni violenza di genere, sono partite il 30 settembre da Chiavari, in Liguria, per percorrere la via Francigena e raggiungere Roma. Il loro progetto CAMMINIAMO INSIEME vuole condividere quello di altre donne che hanno deciso di “muoversi” per dare un segno concreto del loro impegno contro la violenza alle donne e i femminicidi.

Martedì 19 ottobre arriveranno a Viterbo e incontreranno Erinna – storico centro antiviolenza del territorio – perché anche queste coraggiose amiche prestano la loro opera di volontariato nel Centro AntiViolenza Telefono Donna del Tigullio, il loro territorio, e durante il cammino si sono prefissate di incontrare i Centri antiviolenza e non solo; hanno l’obiettivo di incontrare donne e uomini che vogliono raccontare e raccontarsi, ma soprattutto ascoltare voci. Vogliono dare voce a chi non c’è più. Dare voce alle donne uccise dai loro partner attraverso coloro che le hanno conosciute, vogliono mantenere viva la loro memoria. I racconti e l’esperienza saranno raccolte in un diario la cui redazione sarà a cura dell’associazione culturale “L’incantevole aprile”, che si occupa di valorizzazione della letteratura al femminile e sensibilizzazione sul tema della violenza sulle donne.

Erinna accoglierà le Camminanti nei locali della sede, dopo aver fatto visitare loro i punti più significativi della città di Viterbo. Sarà uno scambio di esperienze e la nascita di una nuova alleanza.

Associazione Erinna

 

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

19 Ott 2021

Ora

Tutti del giorno

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria