23.1 C
Viterbo
domenica, settembre 26, 2021

Celleno le ricette della tradizione in streaming video con il giovane ristoratore

Il piccolo comune in provincia di Viterbo è stato dichiarato quarta zona rossa nel Lazio. Il giovane ristoratore Andrea Sterpino, in attesa dell’apertura dell’attività, lancia le dirette Facebook settimanali rivelando le ricette poco note della tradizione locale.
In questa situazione di blocco ampliato il piccolo comune di 1300 abitanti si reinventa, come il giovane ristoratore Andrea Sterpino, classe 89, che tra una pennellata e l’altra del suo locale in attesa della riapertura, lancia su Facebook delle lezioni enogastronomiche dal territorio. Stepino, che dirige il Bar San Rocco con B&B e ristorante, nella piazza del centro storico con vista Castello Orsini, ha deciso di esporre le ricette tipiche del luogo, anche poco note, e metterle a disposizione del suo pubblico tramite mezzi digitali. L’obiettivo dell’operazione è far scoprire a tutti le antiche origine dei piatti della tradizione cellenese e della Tuscia – zona verde e ricca di storia a nord del Lazio.

Sono ricette tenute gelosamente da ogni abitante, ma che eccezionalmente verranno rivelate, per che volesse scoprire il territorio dal punto di vista del gusto e della cultura.

Il primo appuntamento è previsto sabato 18 aprile alle ore 16:00 sulla pagina del Bar Sanrocco. Il primo tra gli argomenti trattati saranno i “Ficarelli”, i primi frutti della pianta del fico, raccolti prematuramente, che pochi sanno che possono essere cucinati, gustando un piatto che offre sensazioni uniche.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

18 Apr 2020

Ora

16:00
Categoria