11.7 C
Viterbo
domenica, ottobre 24, 2021

Castello di Santa Severa: riaprono i musei

Al Castello di Santa Severa musei aperti dal 27 aprile, tutti i giorni dal martedì alla domenica. Nei fine settimana sarà possibile accedere alle aree museali previa prevendita online sul sito attraverso il link diretto http://www.castellodisantasevera.it/tickets/  nella piena osservanza di tutte le vigenti misure anti-contagio. Il numero dei visitatori è contingentato e l’ingresso è garantito fino al raggiungimento del numero massimo previsto per la sicurezza in caso di disponibilità.

Il complesso monumentale, di proprietà della Regione Lazio e gestito dalla società regionale LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture, è uno dei luoghi più suggestivi del territorio laziale ed è situato lungo la costa Tirrenica a Nord di Roma.

Sono visitabili il Museo del Mare e della navigazione antica con le sue sette sale e oltre cento reperti, che si articola lungo un percorso espositivo e didattico incentrato sull’archeologia subacquea e la navigazione antica e raccoglie anche le testimonianze provenienti dai fondali del litorale cerite, tra Alsium e Centumcellae, con particolare riferimento al porto di Pyrgi. All’interno della corte si trova il Museo del Castello su tre livelli su una superficie interna di 800 mq dove sono esposti alcuni dei reperti portati alla luce, grazie agli scavi svolti in contemporanea ai lavori di restauro, curati dalla Soprintendenza e dai volontari del Gruppo archeologico del territorio Cerite.

 

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

30 Apr 2021

Ora

Tutti del giorno
Categoria