Emanuela Aureli e Milena Miconi al Teatro Bianconi con “L’uomo perfetto”

Ritorna questo primo weekend di gennaio sullo storico palcoscenico viterbese la fortunata prima produzione della Carpe Diem, società di produzione nata dalla decennale esperienza artistica e tecnica del Gruppo GIAD: L’uomo perfetto con le due regine del palco Emanuela Aureli e Milena Miconi con Thomas Santu e la regia di Diego Ruiz. Dopo una trionfale tournée che ha portato lo spettacolo in tutta Italia mietendo critiche entusiastiche e uno straordinario successo di pubblico rivedremo, quindi, l’esilarante commedia scritta da Mauro Graiani e Riccardo Irrera.
Domandarsi se l’uomo ideale esiste è una di quelle cose che una donna fa almeno una volta nella vita (siate oneste, anche più di una). Le nostre madri e le nostre amiche ci ripetono da anni che prima o poi l’uomo perfetto solcherà la soglia di casa, ma che per ora devono continuare a cercarlo provando e sbagliando. Soprattutto sbagliando. A un certo punto, però, trovare l’anima gemella sembra essere un lontano miraggio, o peggio una leggenda metropolitana. E intanto, l’orologio biologico fa tic tac…
C’è da dire che le donne sono diventate con il tempo molto esigenti: lo vogliono alto, ricco, belloccio, gentile, romantico, passionale, protettivo ma anche vulnerabile quando serve. Ecco quest’uomo ideale non esiste di certo, a meno che non si veda in qualche commedia hollywoodiana. Bisognerebbe costruirselo personalmente, il proprio “Uomo Perfetto”, essere ingegneri genetici e mettere in unico uomo, tutte le qualità che mancano al genere maschile. Dare vita a un uomo sempre allegro, che sa ascoltare, che non parla mai di calcio, che non dimentica i compleanni e non si scoraggia mai, pronto a prendervi in braccio al vostro ritorno a casa e far e di voi il centro del suo mondo. Con un uomo del genere tutte le cicatrici, le fobie, i dolori procurati dai maschi che lo hanno preceduto svanirebbero. L’uomo ideale, che rassetta, pulisce, lavora, vi venera e vi ama profondamente, vi fa sentire donne. L’uomo su cui contare. Ah, se esistesse davvero un uomo a cui non rinfacciare nessun difetto! Quanto sareste disposte a pagare per un campione del genere?
La commedia ha riscosso uno straordinario successo nel suo lunghissimo tour che l’ha portata in tutti i principali teatri italiani. La verve artistica della Aureli, conosciutissima per le sue partecipazioni televisive come imitatrice ma qui rivelatisi anche come attrice a tutto tondo; la straordinaria bellezza e bravura di Milena Miconi; il sorprendente talento artistico del giovane Thomas Santu: elementi sapientemente miscelati dall’attenta regia di Diego Ruiz che è riuscito a formare un mix esplosivo di risate e divertimento con un pizzico di riflessione che lascia nel cuore degli spettatori qualcosa in più che due ore di distrazione.
Per informazioni e prenotazioni si può consultare il sito internet www.teatrobianconi.it, la pagina facebook del Teatro Bianconi o telefonare al 340 1045098 (24h) o allo 0761 613695.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI