Collettiva di pittura in ricordo di Paolo Lattanzi a Tarquinia

“Chi viaggia cambia il cielo, non l’animo” è il titolo della collettiva di pittura che l’associazione culturale La Lestra dedica a Paolo Lattanzi, noto acquarellista e incisore romano recentemente scomparso. La mostra sarà inaugurata il 3 gennaio, alle ore 17, alla sala D. H. Lawrence in via Umberto I. L’esposizione con acquerelli e oli realizzati dai soci della Lestra sarà aperta al pubblico fino al 10 gennaio (ingresso libero, dalle ore 16 alle ore 19). «È un modo per rendere omaggio a un artista di talento, che ha amato molto Tarquinia e il suo territorio – sottolinea La Lestra – e per ricordare la squisita persona che era Paolo, socio dal 2004 della nostra associazione. Invitiamo le persone a partecipare e a visitare la collettiva nei prossimi giorni».

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI