Civita Castellana rende omaggio a Raffaello Sanzio con scatto fotografico dai famosi quadri

Quest’anno nel mondo si celebrano i 500 anni dalla morte di uno dei più grandi artisti e architetti del Rinascimento, Raffaello Sanzio. Morto all’età di 37 ha lasciato ai posteri un’immensa eredità.

Anche a Civita Castellana renderemo omaggio al grande urbinate con una iniziativa rivolta alle famiglie.

Restate in casa e dedicate alcuni momenti della giornata alla contemplazione delle opere del maestro, scegliete poi un ritratto o un quadro e fate indossare ai vostri familiari abiti come quelli ritratti nei famosi quadri, fate mettere infine in posa i vostri modelli e fotografate.

Appena possibile sarete invitati a consegnare le vostre foto e le più rappresentative saranno esposte al pubblico.

Naturalmente potrete lasciare spazio alla fantasia e non sarà necessario spendere soldi per l’acquisto degli abiti, anzi, sarà sufficiente modellare sui corpi semplici drappi di tessuto o di altro materiale idoneo allo scopo (carta crespa, fodera, materiale riciclato).

Ricordiamo, con l’occasione, le iniziative relative alla poesia e alla fotografia proposte alcune settimane fa, vi chiediamo di fotografare situazioni particolari, atteggiamenti, espressioni e di comporre versi aventi ad oggetto emozioni derivanti da questo momento di emergenza dovuta al Covid-19.

Angela Consoli (assessore al Turismo e Spettacolo )
Alberto Cataldi (assessorato alla Cultura)

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI