Cenone di Capodanno, inizia il conto alla rovescia

Capodanno cenone

In famiglia con una grande tavolata oppure in un buon ristorante: sono gli ultimi giorni per decidere e organizzare i preparativi.La crisi ha messo un freno ai grandi viaggi: Paesi esotici, capitali europee o città d’arte restano le mete più ambite, ma le cifre di quanti sono pronti a preparare le valigie sono in netto calo. E allora? Ill menù di San Silvestro, che sia a casa o al ristorante, privilegia la buona cucina e resta una delle maggiori attrattive. Per quanti seelgono la Tuscia per trascorrere l’ultima notte del 2014 le offerte consentono di spaziare tra diversi generi. Ecco alcuni esempi

Alla Parolina Meuù stellato Michelin 

Una incredibile passeggiata nella suprema arte culinaria. Dove eleganza ed armonia sono presenti ovunque . Da non perdere !! Anche se il posto non è proprio vicino si trova a Trevinano ,quasi a segnare il confine tra Toscana e Umbria ma vale davvero  il viaggio, un’accoglienza calda che gira intorno ai due chef pluristellati Iside e Romano  determinati,e creativi quanto basta per affascinare tutti i palati e brillare di stelle. Passato il Natale sono già all’opera con il 

Il Menù di Capodanno Prezzo: €  90,OO a persona- bevande escluse

Culatello biologico selezione La Parolina; Spalla di Cinta senese Podere Forte; Parmigiano Vacche Rosse; Ostriche dorate e sorbetto di mandarino; Scaloppa di fegato grasso mela e frutto della passione. E questo è solo l’inizio.  Cannelloni gallina, brodo di crostacei e cappesante; Spaghetti alla chitarra, pesto di broccoletti e gamberi rossi  per continuare.  Polipo dorato con intingolo di carpione;  Roast beef di capriolo alle spezie  . E per concludere il 2014 il piatto tradizionale della mezzanotte  con il tocco e il sorriso appassionante di Iside De Cesare, chef stellata de La Parolina.:  Cotechino, patate all’olio e lenticchie croccanti. Il  finale è a sorpresa per iniziare il 2015 con piacevolezza.

Via Giovanni Pascoli, 19 | Trevinano-, Acquapendente (VT) Tel. +39 0763 717130 | Cell. 347 5308914  www.laparolina.

Ai  Giardini di Ararat il Cenone è con la musica

 I Giardini di Ararat,all’interno di un’ azienda agrituristica a Bagnaia, fonda la propria filosofia sul recupero della “locanda” come luogo simbolo del territorio e della sua tradizione. Fa parte dell’associazione Cuochi Slow Food che coniuga il cibo con la   scelta di materie prime locali, rispetto delle stagioni, contatto diretto con i piccoli produttori, per conoscerli e valorizzarli.

Per la notte di San Silvestro l’agriturismo sarà animato   dalla  Musica rock anni 60 del Gruppo I   Rifflessi  Prezzo 85 euro Il menù esalta i sapori del territorio. Si parte con l’aperitivo di benvenuto:  Spritz al lampone dell’Azienda agricola Biaggioli e cartoccio di verdure in pastella; si prosegue con:Tonnata di Leprino Viterbese con insalata di cavolo acetata e scaglie di don Carmelo dell’Azienda agricola Pira;  Frittura di persico in panura di aglio e menta   con insalata di mele e verdure. Non possono mancare le paste fatte in casa:Tagliolini lavorati al mattarello con uova biologiche dell’azienda agricola Cupidi con   Gallinaccia al coltello e guanciale dei Monti Cimini;  Stracci , pasta acqua e farina lavorata a mano con coregone del lago di Bolsena e tartufo Scorzone di Vetralla; per i  secondi:  Cinghiale selvatico con uva appassita, mandorle tostate e bacche di ginepro servito con patate a rondelle;    a seguire Lenticchie e Cotechino e per finire una dolce degustazione dello chef.

Strada Romana, 30 (o Strada Provinciale 57) | 01100 Bagnaia (VT)
Tel. 0761 289934.|  www.igiardinidiararat.it

A Vellerano l’Osteria degli Orti 

Francesca e Riccardo dell’Osteria degli Orti nel loro accogliente locale, in un’atmosfera in cui sembra di essere tra le mura in pietra di casa propria, propongono la cena di Capodanno all’ordine del buon cibo e della buona accoglienza.

Un menù a 50 euro, a base di tartufo nero dell’Umbria.  Antipasti

Insalata di rucola con scaglie di parmiggiano e tartufo nero Insalata di miglio e verdure di stagione 

Primi Pici al pesto di cavolo nero con semi di zucca e pecorino Fettuccine integrali al tartufo nero

Secondi Maialino arrosto alle erbe selvatiche con patate Entrecotes con salsa di porcini e tartufo nero con contorno

Dolci Cheesecake con composta di albicocche e semi di girasole con biscotto d’avena Tenerina di cioccolato fondente, panna, granella di nocciole e salsa di cioccolato

Vino della casa biodinamico Menicocci

Mezzanotte Brindisi con spumante Lenticchiata di Capodanno

€ 50,00 a persona Prenotazioni al 0761 751147 Via portanuova 18 – Vallerano

Capodanno 2015 alle Terme con bagno

Le Terme dei Papi  location unica per festeggiare il Capodanno in completo relax. Le vasche sono aperte tutta la notte fino alle 2:30. Prima del Bagno di Mezzanotte è possibile partecipare al Cenone di San Silvestro. Ottime offerte su www.termedeipapi.it.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI