Bagnaia: “La notte della Torre” con i tempi belli ed i sapori prelibati

Sabato 6 agosto, nel borgo di Bagnaia, si terrà la consueta manifestazione annuale “La notte della Torre” in cui il centro storico sarà “invaso” da spettacoli, musica, balli e stand di gastronomia.
L’associazione Il Quadrante di cui è presidente il dr. Aldo Quadrani, come gli altri anni, parteciperà alla festa culturale con due iniziative che si svolgeranno a Palazzo Gallo “a le colonne” e all’esterno sotto il porticato.
La prima in collaborazione con l’Ecomuseo Tuscia di Grotte Santo Stefano vedrà nella sala consiliare del Palazzo, dalle ore 18,00, la mostra di stampe d’epoca della Roma del primo Ottocento come era vista da Bartolomeo Pinelli, famoso incisore e disegnatore dell’epoca, a cura di Costantino Bernardini e Marcello Bisti.
La seconda iniziativa, in collaborazione con il Club Enogastronomico Viterbese, che prevede dalle 20,30, una degustazione di vini del territorio ed assaggi di dolcetti paesani il tutto ovviamente a titolo gratuito.
Una serata da non perdere ed una occasione per riscoprire i tempi belli che Pinelli immortalò ed assaggiare le nostre prelibatezze enogastronomiche.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI