Attimi di vento a favore: la dislessia raccontata da Fiorenzo Mascagna

La dislessia raccontata attraverso l’esperienza personale dell’autore del libro Attimi di vento a favore, Fiorenzo Mascagna. Un dialogo teatrale tra Maria Pia Guidi e lo scrittore è in programma domenica 29 gennaio alle 17 presso il teatro comunale di Calcata nuova.

L’incontro è promosso dall’Associazione Italiana Dislessia. Sarà introdotto dalla dott.ssa Patrizia Pompei e presentato dal dott. Moreno Busti. Al termine del dialogo teatrale introdotto da un video di Marco Mingarelli è previsto un dibattito sul tema.

Attimi di vento a favore racconta l’esperienza di vita di un ragazzo dislessico. Per sentirsi uguale agli altri compera un libro in una bancarella da portare a spasso per giorni, fino a quando non conosce una ragazza che gli chiede in prestito quel libro che, a sua insaputa, è uno dei libri di testo della materia che lui avrebbe insegnato un giorno.

Fiorenzo Mascagna è un artista a tutto tondo che ha vinto la dislessia diventando uno scrittore di successo. È nato a Caprarola il 18 Agosto del 1959. Docente di Teoria della percezione e Psicologia della forma presso l’Accademia di Belle arti di Viterbo, si è distinto per aver partecipato a comitati scientifici di alto livello collaborando a vario titolo con Istituti per l’alta formazione. Autore ed artista riconosciuto, ha dato vita, attraverso la sua trentennale attività, a poliedriche commistioni tra i diversi linguaggi che compongono la novità della sua espressione artistica e letteraria. Attualmente vive a Viterbo dove lavora.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI