Atletica a Viterbo: ottime gare con il tradizionale “Incontro d’Autunno”

Al Campo Sportivo Scolastico di Viterbo sabato 28 settembre si è svolta la tradizionale manifestazione autunnale in pista denominata “Incontro d’Autunno”. Organizzazione a cura del Comitato Provinciale FIDAL Viterbo, con i referenti Sergio Burratti e Federica Gregori. Le gare erano dedicate alle categorie dei ragazzi (con i 60 e il quadruplo), ai Cadetti (con gli 80, i 1000, le prove sulle pedane, gli allievi fino agli Assoluti e Master con i 100, 200, 800 e 3000, salti, lanci e un interessante esperimento finale con la staffetta 2×100. La pioggia prevista dal meteo non c’è stata, e il clima estivo ha consentito, come spesso accade, agli atleti buone prestazioni a fine stagione ad eccezione delle prove di velocità, disturbate dal vento a tratti  anche forte soprattutto sul rettilineo finale. Numerosi cadetti sono arrivati da fuori regione per cercare il minimo per i campionati italiani individuali e per regioni su pista che si svolgeranno dal 5 al 6 ottobre in Emilia-Romagna, nella città di Forlì, ed anche atleti delle categorie assolute con qualche buon risultato tecnico e records personali. Numerosi gli atleti delle compagini locali della Finass Assicurazioni Atletica Viterbo e dell’Atletica Alto Lazio che hanno approfittato dell’ottimo clima e della presenza a Viterbo di avversari di buon livello per cercare di migliorare i propri PB e così è stato per numerosi di loro. Per la Finass record personali per Matteo Iannelli negli 80 m. con 9″74 a dispetto di un vento contrario di -1,3, Matteo Cianchelli finalmente sotto il limite dei 2’50” nei 1000m. e per l’Alto Lazio l’ottima performance del civitonico Loajit Botticelli che nel salto in lungo ottiene la misura di 6,55. Nel dettaglio delle gare sono da segnalare i risultati ottenuti da Federico Frau 1° nei 60m. con 8″80 e nel Quadruplo con 11,45 davanti al compagno di squadra Cristian Pagnottella, Sara Passamonti 1^ nel Quadruplo con 11,24, Diego Anselmi 4° negli 80m. con 10″39, Giuseppe Guerra 35,55 nel Disco e 42,03 nel Martello, Elena Vergaro 10″57 negli 80m. e Federico Ercoli sopra i 12m. nel Triplo. Per l’Alto Lazio buone prove dei velocisti Leonardo Bargagli, Jo Canta, Andrea Panza, Irene Anselmi, Jessica Baldassini e Alessandra Iorio che hanno dato vita a fine pomeriggio sportivo all’ottimo esperimento della 2x100m. Tra gli assoluti la spunta la coppia Bargagli – Botticelli con 23″26 sugli Allievi Canta -Panza che corre in 23″97 e al femminile vince la coppia Ciatti -Vergaro 27″43 su Baldassini- Anselmi in 27″61.

 

 

Tutte le notizie su  www.fidalviterbo.com   e   www.atleticaviterbo.it

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI