Al via il corso di formazione del Teatro Boni di Acquapendente

Dopo i lockdown e le limitazioni dovute alla pandemia, che hanno fortemente condizionato gli ultimi due anni di attività, il Teatro Boni di Acquapendente torna a proporre un corso di formazione teatrale rivolto a chi vuole mettersi in gioco, ritrovare se stesso e continuare a vivere con pienezza.

Il teatro aquesiano si apre al territorio per far sognare tutti coloro che hanno sempre desiderato vivere l’emozione di salire su un palcoscenico, offrendo un’opportunità a tutti coloro che vorranno sperimentare e conoscere le tecniche di interpretazione e improvvisazione, per imparare a creare e vivere la scena. Sarà un viaggio in cui ogni partecipante diventerà protagonista, per scoprire e conoscere le proprie attitudini e il proprio estro, attraverso un percorso divertente, intrigante e ludico, ingredienti giusti per affrontare un percorso di formazione con un pizzico di ironia e follia.

Il corso di formazione teatrale è finalizzato alla realizzazione di una messa in scena finale. Ogni allievo, attraverso un processo creativo, sarà in grado di esprimere se stesso e la propria creatività. A guidare questa fantasmagorico viaggio sarà Sandro Nardi (nella foto), direttore artistico del Teatro Boni, che da oltre trent’anni opera nel campo teatrale come formatore e regista. Le iscrizioni sono aperte a tutti, dai 16 anni in su, e non sono richieste esperienze precedenti. Al termine del percorso verrà rilasciato un attestato di frequenza. Iscrizione consentita con “green pass” entro il 30 settembre 2021.

Per informazioni: 334.1615504.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI