A Civitella D’Agliano il Festival di Cultura Contemporanea

Prenderà il via il 31 luglio la dodicesima edizione di ac)Cenni di (con)TemORAneo – Festival di Cultura Contemporanea, in programma fino al 9 agosto presso le Scuderie Castel di Piero di Civitella D’Agliano.

Estetica dell’eccesso è il concept che guiderà gli artisti e gli eventi dell’edizione 2015, che si propone come un contenitore culturale unico nel suo genere, nato per creare uno spazio di libera espressione per giovani artisti.

Si parte venerdì 31 luglio con la mostra collettiva di arte contemporanea sul tema Troppo. Estetica dell’eccesso organizzata dall’Associazione Fata Morgana. Espongono Christine Herold e Anne Sophie Schwarz, Flavia Miceli, Christian Engels, Michela Pennesi, Pasquale Altieri, Werther Germondari, Alessandro Calizza, Cristiano Carotti, Paolo Bandinu, Roberto Fega, James P. Graham. I curatori della mostra sono Alberto Mauro Fabi, Chiara Calanca. Sempre venerdì si terrà il concerto dell’Orchiestrina NoPi con la performance artistica di Michela Pennesi, e il concerto del gruppo Trust Ever Band.

Sabato 1 agosto appuntamento con l’autore e la presentazione del libro Il portatore di anime ed altre storie di Giancarlo Piciarelli, un evento realizzato in collaborazione con il Gruppo di lettura Fata Morgana. Seguirà l’aperitivo artistico e il concerto dei Note d’Amianto e dei 3chevedonoilre.

Domenica 2 agosto è in programma la fase conclusiva del progetto “ACCENNI di PartecipAZIONE”, percorso di progettazione partecipata iniziato lo scorso anno durante l’XI edizione del Festival. Durante l’incontro verrà presentato il progetto “Sentieri nei Calanchi. Mappa dei percorsi nella Valle dei Calanchi”. A seguire ci sarà l’aperitivo artistico e la performance di Roberto Fega. La sera la Compagnia teatrale Quattr’etresette porterà in scena Io, Dante e Beatrice, storia dai risvolti ironici e a tratti drammatici, in cui la recitazione s’intreccia con la performance fisica degli attori, cercando di spingersi verso la più profonda sperimentazione emotiva. Chiuderà la serata la performance live electronik di dj Camatique.

Giovedì 6 agosto è in programma la visita guidata notturna presso il Giardino di sculture “La Serpara” di Paul Wiedmer.

Infine domenica 9 agosto a chiudere il Festival sarà il Finissage di (ac)Cenni di (con)TemORAneo 2015 con la visita guidata d’artista presso il Giardino di sculture “La Serpara” di Paul Wiedmer.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI