2T Sport e Tuscania Volley ancora insieme verso grandi traguardi

Un’importante notizia in casa Tuscania Volley, la società annuncia con piacere di aver rinnovato la partnership con lo sponsor tecnico 2T Sport, azienda umbra di abbigliamento sportivo personalizzato e “su misura”, che si conferma fornitore ufficiale del Tuscania Volley per le prossime due stagioni sportive.
Dal 1984 nel settore dell’abbigliamento sportivo di qualità, l’azienda di Assisi può vantare importanti partnership in numerose discipline: dal volley al calcio, dal basket alle bocce, alla pesca, al tiro con l’arco, ecc.

Intervista Giorgio Tardioli, titolare 2T Sport: “Siamo orgogliosi di aver rinnovato la partnership con Tuscania Volley in quanto nei 2 anni trascorsi insieme abbiamo apprezzato la serietà, l’organizzazione e l’ambizione di questa società con la quale condividiamo questi importanti valori -afferma Giorgio Tardioli, presidente di 2T sport. Ci ripresenteremo alla partenza della prossima stagione vestendo la prima squadra e l’intero settore giovanile con i prodotti della nuova ed esclusiva linea special volley ‘2T SPORT BY YOU” il primo custom made per il team. Naturalmente, tanti auguri di buon lavoro da parte mia e di Giovanni a Paolo Tofoli, nuovo coach di Tuscania”.

Intervista Sandro Cappelli, GM Tuscania Volley:

“Proseguire il rapporto con 2T Sport è per noi motivo di orgoglio e soddisfazione. Due anni fa abbiamo accolto favorevolmente questa partnership dal nostro ufficio marketing che ora proseguiamo con entusiasmo. 2T Sport è un’azienda seria, italiana e che propone ottimi materiali a dei costi contenuti. Grazie alla famiglia Tardioli che ha deciso di legare il suo brand alla nostra società per almeno altre due stagioni.”

In accordo con 2T Sport, Tuscania Volley darà la possibilità a tutti i propri sostenitori di proporre idee per la realizzazione della nuova divisa da gioco attraverso un contest online dal 7 al 30 giugno attivo sui canali Facebook e Instagram.

Giancarlo Guerra, Ufficio stampa Tuscania Volley

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI