M’illumino di Meno 2016: Piji et Bateaumanouche al Boni

M'illumino di meno

Se sul famoso battello-mosca parigino salissero 5 musicisti a suonare lo straordinario linguaggio inventato da Django Reinhardt negli anni Trenta della capitale francese? E se, partendo dal linguaggio jazz manouche questi 5 elementi formassero un quintetto in grado di spaziare dai brani originali del cantautore romano Piji alle più assurde rivisitazioni in chiave swing di brani più importanti del pop-rock italiano più attuale, creando un assurdo ponte musicale tra la Senna e il Tevere?

Per la serata M’illumino di meno 2016 Piji et Bateaumanouche Orchestra saliranno sul palco del Teatro Boni di Acquapendente venerdì 19 febbraio alle 21. https://www.facebook.com/events/969270829818387/

Il nuovo quintetto del cantautore romano Piji, nato come l’orchestra ufficiale dell’Edicola di Fiorello nel gennaio 2016, è in grado di mescolare ai brani originali del giovane swinger, le più assurde rivisitazioni in chiave jazz-manouche dei brani più famosi del pop-rock italiano.

Sul palco Piji voce, Gian Piero Lo Piccolo clarinetto, Moreno Viglione chitarra solista, Augusto Creni chitarra solista, Renato Gattone contrabbasso.

https://www.facebook.com/milluminodimeno

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI