Tpl, novità dal 4 maggio. L’assessore Contardo: “Incremento del servizio e raccomandazioni per l’utenza”

Trasporto pubblico locale, dal 4 maggio incremento del servizio e disposizioni a cui attenersi per la tutela degli utenti e del personale alla guida dei mezzi. A darne notizia è l’assessore alla mobilità urbana Enrico Maria Contardo, che spiega: “Dal prossimo lunedì il servizio di trasporto pubblico locale sarà rimodulato e incrementato. Sui mezzi sarà necessario attenersi ad alcune misure. Sarà obbligatorio l’uso della mascherina, ci si potrà sedere solo nei posti consentiti, mantenendo il distanziamento dagli altri occupati. Bisognerà evitare di avvicinarsi o di chiedere informazioni al conducente. Il trasporto pubblico non va utilizzato se si hanno sintomi di infezioni respiratorie acute, febbre, tosse, raffreddore. Le mani dovranno essere frequentemente igienizzate. Va evitato inoltre di toccarsi il viso. Piccole regole che vanno necessariamente osservate. Per il bene di tutti. I mezzi vengono costantemente igienizzati”.
Il servizio festivo rimane sospeso. Sul sito www.francigena.vt.it è possibile consultare tutte le informazioni su orari, linee e corse.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI