L’insegnante Marzia Viola presenta il libro “Il viaggio intergalattico di Filù Filù”

Una proposta nuova e originale arricchisce il programma di “PAGINEaCOLORI”. Alla Sala degli Specchi di Palazzo Bruschi Falgari (via Umberto I), sede della biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”, a Tarquinia, il 24 novembre, alle ore 17,30, si terrà la presentazione del libro (ingresso libero) dell’insegnante Marzia Viola “Il viaggio intergalattico di Filù Filù”, pubblicato nel 2020 da Edizioni Albatros Il Filo. Insieme all’autrice e ad Alice Felci, libraia della libreria Il Bianconiglio, sarà possibile conoscere un libro nato come copione teatrale per lo spettacolo finale delle classi quinte della scuola primaria “Aldo Morelli” di Montalto di Castro, nel 2019, e trasformato in testo narrativo durante il lockdown.

Un viaggio dentro e fuori il complesso mondo di una bambina di dieci anni, alla ricerca di un equilibrio tra la voglia di essere se stessa e il bisogno di sentirsi accolta e compresa dal gruppo, stretta nella morsa fra la paura dell’esclusione e il rifiuto dell’omologazione. “Conosco Marzia molto bene ed è una bravissima insegnante – afferma la direttrice artistica del festival Roberta Angeletti -. La sua proposta si allinea in modo significativo al tema di questa edizione, l’errore, che rappresenta una condizione esistenziale appartenente indistintamente a tutti. Così si è deciso d’inserire la presentazione del suo libro nel programma del festival, per un ulteriore spunto di riflessione”.

Il festival “PAGINEaCOLORI” è organizzato con il sostegno della Regione Lazio, del Comune di Tarquinia (Assessorato alla Cultura e biblioteca comunale Vincenzo Cardarelli), della Fondazione Cariciv e dell’UniCoop Tirreno – Sezione Soci Etruria, in collaborazione con l’associazione Dandelion, l’IISS Vincenzo Cardarelli di Tarquinia, il Centro di Aggregazione Giovanile di Tarquinia, la Società Tarquiniense d’Arte e Storia e l’associazione Tra i Rami per l’Arte.

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI