19.3 C
Viterbo
lunedì, agosto 2, 2021

Giorgio Montanini presenta I Predatori al Tuscia Film Fest

Sarà Giorgio Montanini l’ospite della terz’ultima serata della diciottesima edizione delTuscia Film Fest.

L’attore e stand up comedian sarà in Piazza San Lorenzo mercoledì 21 luglio (ore 21.15) per presentare I predatori, opera prima di Pietro Castellitto che lo vede tra i protagonisti con Massimo Popolizio e lo stesso regista.

Nato a Fermo nel 1977 e laureato in Scienze delle Comunicazioni, Giorgio Montanini è un affermato comico. Nel 2008 è entrato nel gruppo comico Satiriasi – L’officina della satira, con il quale ha partecipato ai programmi Nemico pubblico, su Rai 3, e Stand Up Comedy, su Comedy Central. Nel 2011 ha portato in scena il suo primo spettacolo, Nibiru, al quale ne hanno fatto seguito una decina, fino a Come Britney Spears.

Presentato alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia 2020 – dove sì è aggiudicato il premio per la miglior sceneggiatura della sezione OrizzontiI predatori narra la storia di due famiglie di estrazione completamente diversa e agli antipodi tra di loro: i Pavone e i Vismara.

Nuclei apparentemente opposti che condividono la stessa giungla, Roma.

Un banale incidente farà sfiorare quei due poli. E la follia di un ragazzo di 25 anni li farà collidere, scoprendo le carte per rivelare che tutti hanno un segreto e nessuno è ciò che sembra. E che siamo tutti dei predatori.

Il film si è aggiudicato il David di Donatello 2021 per il miglior regista esordiente (Pietro Castellitto).

Il Tuscia Film Fest proseguirà con le sue due ultime giornate prima di trasferirsi a San Martino al Cimino per i quattro appuntamenti di Enocinema.

Giovedì 22 luglio sarà in piazza San Lorenzo in veste di regista – per presentare insieme a Giglia Marra, tra le interpreti del film, il suo ultimo lavoro Morrison – il leader deiTiromancino Federico Zampaglione.

Serata di chiusura venerdì 23 luglio con l’arrivo a Viterbo di Stellan Skarsgård che conJonathan Nossiter e Kalipha Touray sarà in Piazza San Lorenzo per presentare Last words, l’ultimo lavoro del regista americano.

 

Il Tuscia Film Fest si sposterà poi, per quattro sabato consecutivi, a Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino per Enocinema, un ciclo d’incontri che avranno come protagonisti il grande schermo e le cantine della Tuscia.

 

Le prevendite dei biglietti delle serate del Tuscia Film Fest sono disponibili on line sul sito dell’evento, presso la prevendita fisica del Museo Colle del Duomo di Viterbo e possono essere altresì acquistati presso la biglietteria dell’arena che sarà aperta ogni sera dalle 19.45.

 

Le serate di Enocinema a Palazzo Doria Pamphilj saranno, invece, a ingresso liberofino a esaurimento dei posti con possibilità di prenotazione.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

21 Lug 2021

Ora

21:15

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria