12 C
Viterbo
sabato, settembre 26, 2020

Al Festival Sere d’Estate al Castello di Santa Severa,Stefano Bisi ePaolo Crepet

Venerdì 10 luglio alle 21 Raffaele Macarone Palmieri Intervista Stefano Bisi, Gran Maestro Del Grande Oriente D’Italia per scoprire la Massoneria in Italia percorrendone la storia e analizzando i valori della più antica Gran Loggia Italiana. “La Massoneria di Palazzo Giustiniani è un Ordine iniziatico i cui membri operano per l’elevazione morale e spirituale dell’uomo e dell’umana famiglia. La natura della Massoneria e delle sue istituzioni è umanitaria, filosofica e morale”, alle 22 Raffaello Fusaro Presenta La Storia Di Una Figlia Dei Fiori: Mita Medici, una ragazza degli anni ’60 che attraversa con il suo sorriso e la splendida vivacità gli anni del boom e del desiderio di giustizia e trasgressione. In un dialogo sotto le stelle l’amore per il poeta Franco Califano, i racconti, le canzoni, i ricordi di vita di Mita Medici, una ragazza senza tempo.

Sabato 11 luglio alle 21 Paolo Crepet presenta il suo ultimo libro Libertà, una presentazione con reading alla ricerca di un’idea “fisica” di libertà. Infine domenica 12 luglio alle 21 un concerto spettacolo di Peppe Servillo e Mario Incudine, A sud del Sud dei Santi. Lo spettacolo di teatro canzone è un forte messaggio di apertura e solidarietà alle culture sulbarterne, particolarmente emarginate nel tempo della globalizzazione imperante. Uno spettacolo trainato dal ritmo viscerale delle regioni meridionali che racconta quel Sud del sud dei Santi tanto caro a Carmelo Bene. Con i due interpreti capaci di alternarsi sulla scena e di fondersi in una coralità, spesso estemporanea, che rende ogni performance unica ed irripetibile.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

10 Lug 2020 - 11 Lug 2020

Ora

21:00

Luogo

Santa Severa
Categoria