Bassano in Teverina ottiene dal Mibact un finanziamento da 1.590.000 euro, presto nel borgo un museo e un auditorium

Continua l’opera di riqualificazione del borgo di Bassano in Teverina da parte dell’amministrazione comunale. Anzi, accelera. Bassano in Teverina è infatti risultato tra i comuni vincitori di un bando del Mibact per la valorizzazione dei centri storici, ricevendo così un finanziamento aggiuntivo da 1 milione 590mila euro. 

Il bando, in attuazione alla missione “Turismo e cultura” del Pnrr, era stato promosso a inizio anno. Forte di un importante progetto di rigenerazione del borgo al quale si sta dedicando fin dal giorno del proprio insediamento, l’amministrazione comunale di Bassano in Teverina guidata dal sindaco Alessandro Romoli ha deciso di partecipare al bando proponendo un’ambiziosa idea di rilancio del centro storico. Idea che è stata ritenuta meritevole dal Mibact e che, ora, potrà tradursi in realtà. 

Tanti e importanti sono gli interventi che verranno cantierizzati grazie a questi nuovi fondi nel compendio immobiliare ex Pellegrini Eva che si trova all’ingresso principale del borgo. Tra i vari anche la realizzazione di un museo che preservi ed esponga i reperti archeologici, che vanno dall’età del bronzo fino a quella medievale, recuperati durante gli scavi fatti in località Pietramara grazie alla preziosa collaborazione tra il Gruppo archeologico bassanese e l’Università della Tuscia di Viterbo. 

Non solo. I fondi verranno impiegati anche per realizzare un auditorium che possa ospitare le stagioni culturali bassanesi. La struttura sorgerà anch’essa alle porte del borgo nel complesso immobiliare appositamente acquistato nel giugno dello scorso anno dall’amministrazione comunale. 

“Essere tra i comuni vincitori del bando è una notizia che ci riempie di gioia – ha commentato il sindaco Alessandro Romoli -. Innanzitutto perché ci permette di realizzare un ulteriore polo di valorizzazione del nostro meraviglioso centro storico e di farlo conoscere in tutta Italia, con tutta poi una serie di ricadute positive in termine di sviluppo socioeconomico e culturale per la popolazione locale”. 

“Ma allo stesso tempo la vittoria denota anche la capacità dell’amministrazione di reperire fondi e risorse per il bene del paese. Questo grazie alla professionalità e serietà dei membri di questa giunta e di tutti i nostri dipendenti comunali. A tutti loro vanno i miei più sinceri ringraziamenti per il prezioso lavoro svolto”.

 

Amministrazione comunale di Bassano in Teverina

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI