“Viterbo ha ricordato Luigi Petroselli a 38 anni dalla sua scomparsa”

“Viterbo ha ricordato Luigi Petroselli a 38 anni dalla sua scomparsa”. Queste le parole del sindaco Giovanni Maria Arena di ritorno dalla cerimonia al cimitero di San Lazzaro insieme a rappresentanti istituzionali e familiari del concittadino viterbese e amato sindaco di Roma. “Al di là del mio attuale ruolo e di quelli che lui ha ricoperto – ha sottolineato il sindaco Arena – mi sento in dovere di ricordare un uomo che ha rappresentato un esempio, sia a livello umano, che istituzionale. Lo ricordo anche come consigliere comunale a Palazzo dei Priori negli anni in cui era sindaco mio padre. Un ricordo che riguarda il mio passato e che mi fa piacere conservare con affetto. Luigi Petroselli ha lasciato un bellissimo ricordo nella sua città di origine, e anche nella Capitale che per alcuni anni ha guidato e amministrato con grande senso di responsabilità e umanità”.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI