Vasanello, festività patronali, massima attenzione alla sicurezza dei cittadini

Festività patronali, massima attenzione alla sicurezza dei cittadini

Oltre cinquanta persone riunite in sette raggruppamenti di appartenenza.
E’ imponente il piano sicurezza messo in campo, durante questi ultimi mesi, in diversi incontri tra i vari organi competenti al fine di poter stilare un piano adatto a garantire la massima tutela possibile in ottemperanza alle prescrizioni della circolare Gabrielli e del decreto Minniti.
Alle riunioni, coordinate dal presidente del Consiglio con delega alla Sicurezza, Francesco Ricci e dal presidente dell’associazione Royal Wolf Ranger del Lazio, delegazione di Vasanello, hanno preso parte tutti i vari attori, coinvolti a vario titolo nella gestione di questo delicato ruolo, dall’amministrazione comunale alla Protezione Civile, dalla Polizia Locale ai carabinieri, dal comitato festeggiamenti ai carabinieri in congedo, fino ai tecnici e alla Croce Rossa.
“La nostra amministrazione ha, da sempre, a cuore la sicurezza dei cittadini, spiega Ricci, e proprio per questo che il nostro impegno è nella realizzazione di un piano di gestione emergenze studiato e condiviso con tutti i soggetti coinvolti.
A tutti loro va il mio più sentito ringraziamento, per la disponibilità e la professionalità messa in campo, che hanno permesso un tranquillo e regolare svolgimento delle feste.
Per garantire i cittadini a 360° è stato inoltre predisposto un piano antirapina e furti in villa nelle ore di minor permanenza nelle case fino alle successive ore dell’alba, un servizio coordinato, a livello organizzativo, dall’intera amministrazione, tra gestione logistica, corpo operai e mezzi comunali, gestione e coordinamento polizia locale ed organizzazione del servizio di pattugliamento in capo al consigliere Alessandro Purchiaroni, al quale vanno i miei doverosi ringraziamenti per la fattiva collaborazione e la strepitosa capacità organizzativa assunta nel ruolo.”
“Le varie e dettagliate prescrizioni previste dal piano di sicurezza – conclude Ricci – sono il frutto di un impegno costante e di un lavoro ormai decennale nel settore che è in continuo miglioramento. E’ mia ferma intenzione, infatti, continuare a dotare i nostri corpi di polizia e protezione civile sempre di nuovi mezzi ed accessori, oltre ad accrescere rapporti con enti ed organi di sorveglianza da adoperare in situazioni straordinarie.
L’obiettivo è quello di garantire al massimo la tutela dei cittadini, ai quali va comunque il mio appello di provvedere, anche in maniera autonoma, a misure preventive a garanzia delle proprie abitazioni.”

www.comune.vasanello.vt.it

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI