“Sogno dei sogni”, a Bolsena i sogni diventano opere d’arte temporanee

L’Associazione Punti di Vista e l’artista Eva Macali danno vita al progetto “Sogno dei sogni”, che sarà realizzato tra settembre e dicembre 2020.

Hai mai fatto un sogno potente, memorabile, premonitore, guaritore? Ti andrebbe di raccontarlo e di farlo diventare, insieme a quello di altre persone, un’opera d’arte temporanea? L’allestimento dell’opera si farà presso il Convento S. Maria del Giglio a Bolsena.

Si cercano sognatori e sognatrici che vogliano condividere una propria esperienza onirica e entrare a far parte di un’opera d’arte che sarà prodotta, allestita e esposta in Convento. Se ti senti chiamato/a, contatta il prima possibile lo 0761 799066 o info@conventobolsena.org.

A chi vuole essere sognatore o sognatrice protagonista di questa temporanea avventura artistica verrà offerto un omaggio, delizioso, e sarà ospite d’onore all’inaugurazione dell’opera.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI