Per la Vitersport Libertas ottimi risultati nell’hockey e nel nuoto

Domenica 18 febbraio giornata di grande soddisfazione per la Vitersport Libertas,  impegnata in casa nel Campionato nazionale wheelchair hockey Serie A1 girone
“B” e a Pontinia nel Campionato Regionale di Nuoto FISDIR.

HOCKEY: A.S.D. VITERSPORT LIBERTAS 7 – 4 A.S.D LEONI SICANI
A.S.D. VITERSPORT: Edy Marotta (vK), Minella, Pacchiarotti ( K ), Izzo, Kruezi, Andrei, Polo, Demellari, Egizi. Allenatore: Mancuso Murolo.
A.S.D. LEONI SICANI: Mendolia, Sanfilippo Giuseppe ( K ), Licari (vK), Massimino, Nicolosi, Garofolo, Pozzo. Allenatore: Sanfilippo Salvatore.
Arbitri: Oddo, Scorsino.

Buona la prova della squadra viterbese, che torna alla vittoria tra le mura amiche, in una partita difficile, dove entrambe le formazioni avevano bisogno di conquistare i tre punti: la Vitersport per rimanere in corsa per un posto alle finali nazionali di Lignano Sabbiadoro, gli agrigentini per poter sperare di evitare la retrocessione in seria A2. Il vantaggio iniziale di rigore per gli agrigentini non ha intaccato la convinzione della formazione viterbese di poter raggiungere la vittoria finale. In pochi minuti i viterbesi hanno prima agguantato il pareggio e poi hanno superato gli avversari ed una volta passati in vantaggio lo hanno mantenuto per tutta la partita, mettendola in sicurezza già alla fine del secondo tempo e consolidando il vantaggio nel terzo e quarto tempo. A segno entrambe le mazze viterbesi, con tre reti per Izzo e quattro per Kruezi.
Prossimi appuntamenti per le Pantere viterbesi il 3 e 4 marzo in Lombardia, dove  affronteranno le squadre di Monza e di Varese.

Il Campionato Regionale di Nuoto Agonistico e Promozionale si è svolto a Pontinia (LT), organizzato dalla FISDIR in collaborazione con l’ASD Aquaria.
A questa prima competizione di stagione la Vitersport Libertas ha partecipato con
gli atleti Apperti Luca, Antonio Carosi, Emanuela Marchini , Matteo Roncoloni,
Benedetta Verdecchia, accompagnati dall’istruttrice prof. Evelina Bastianini. Una
bella affermazione per il gruppo: nella categoria agonistici/C21 prime in tutte le
prove effettuate Emanuela e Benedetta, un oro, un argento e un bronzo per Antonio;
a medaglia anche Matteo e Luca, rispettivamente argento e bronzo nella categoria
promozionale.
Una prestazione così soddisfacente è premio per il lavoro svolto e incentivo per il
prossimo appuntamento dell’8 aprile a Fiuggi.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI