“Letture con il cane” un appuntamento per i più piccoli di Maria Teresa Gallinari

Venerdi 27 gennaio alle ore 17.00 si ripete l’iniziativa che sta catturando l’interesse dei bambini.
Si ripete l’incontro avviato con successo di Letture con il cane,iidirizzato ai più piccoli curato da Maria Teresa Gallarini, presso lo Spazio Incontri della Libreria Etruria a Viterbo in via Matteotti,67.

Perché funziona

Ai bambini non piace fare una cosa nella quale non riescono bene in presenza di qualcuno che li valuta per la loro prestazione, o che dice loro di continuo come devono fare. Il cane non giudica, non fa domande, non sgrida e non ride degli errori, sta vicino al bambino fisicamente, dà segni di incoraggiamento e di approvazione attraverso una scodinzolata o una leccatina e lo tranquillizza, dandogli un senso di sicurezza una maggiore autostima, favorendo l’interesse per la lettura.
Il cane è, di fatto, il tramite di un adulto che dedica il suo tempo e il suo animale per stare insieme a un bambino, che trae beneficio da un’attività che non ha l’aspetto formale dell’apprendimento.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI