La Rocca Farnese, il Borgo di Capodimonte, tour del Lago e delle Isole

Con Annnarita Properzi Guida Turistica e Ambientale Escursionistica associata AIGAE;continua il viaggio attraverso la storia di Castelli e nobili Casate a difesa della Tuscia. Sabato 28 luglio si aprono le porte della Rocca di Capodimonte che con la sua splendida posizione domina il borgo ed offre scorci mozzafiato sul lago e sulle due isole la Martana e la Bisentina. Tanti i racconti che condurranno dentro la storia animata da importanti personaggi che hanno segnato la scena del ‘500 italiano ed Europeo. Alessandro Farnese futuro Papa Paolo III, fece abbellire nella prima metà del 500, la Rocca dall’architetto Antonio da San Gallo il giovane, che costruì i contrafforti sugli otto angoli, i loggiati sul lato nord, nel cortile interno ed il giardino pensile. Il giardino oltre ad avere uno scopo decorativo ed estetico, fu costruito anche come opera difensiva. Per accedere alla Rocca Farnese si utilizzava il ponte levatoio situato là dove oggi c’è il ponte in muratura. Nella Rocca con molta probabilità nacque nel 1475 Giulia Farnese sorella di Alessandro Farnese che venne eletto Papa nel 1534 con il nome di Paolo III. Giulia strumento nobile delicato nelle mani della famiglia venne introdotta nella corte di Rodrigo Borgia. Fu molto legata al Borgia eletto Papa nel 1492 con il nome di Alessandro VI. La figlia di Rodrigo, Lucrezia Borgia era coetanea di Giulia e anche lei risulta tra i personaggi che hanno soggiornato nella Rocca.

Appuntamento alle 9.30 a Capodimonte sul lungolago Viale Regina Margherita,nei pressi del molo e del Bar il Re del Gelato, dove si può parcheggiare;
inizio alle 9.45/10 la visita del borgo di Capodimonte con la Rocca Farnese 5€ (si visitano i giardini pensili, il cortile e la terrazza panoramica)
– a seguire passeggiata per i vicoli del borgo per ammirarne tutti gli scorci più suggestivi ed arrivo al porto;
– 12.30 arrivo al molo e partenza con il Battello verso le isole. All’Isola Bisentina dove l’acqua è meno profonda faremo il bagno in una splendida piscina naturale. Pranzo al sacco a bordo della motonave.
Costo del battello 10 euro ridotto a 9 per i gruppi;
– il battello per bambini fino a 5 anni è gratuito;
– 14.30-15 ritorno al porto per una pausa relax in riva al lago sulla spiaggia di Capodimonte, ombreggiata da platani secolari.

– Prenotazione obbligatoria entro il 26 luglio
Visite guidate a cura di Anna Rita Properzi Guida Turistica e Ambientale Escursionistica associata AIGAE;
Per info: tel. 3334912669; e-mail: annaritaproperzi@gmail.com

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI