La Favola degli “Ukus in Fabula” rivive a Bassano Romano

Grande attesa a Bassano Romano, per lo spettacolo del trio di ukuleisti musicomici ormai di casa nella Tuscia. Gli Ukus in Fabula dai più popolari programmi televisivi, come “Si può fare” ( Rai), ”Italia’s Got Talent” e “ X Factor” ( Sky) fino al Buena Vista di Bassano Romano, dove si esibiranno sabato 24 febbraio. E’ un 2018 scoppiettante e magico per gli Ukus in Fabula, infatti sono in programma concerti in tutta Europa,e ad aprile saranno nientepopodimeno che in Australia al Festival di ukulele a Sunshine Coast per poi seguire in Austria,Scozia,Israele e Grecia oltre all’intensa attività live in teatri , locali e piazze d’Italia.
Ukus in Fabula è una formazione unica e poliedrica, una miscela esplosiva di colori e differenti personalità, che parte dal classico e tradizionale trio acustico per arrivare al suono potente di una rock band spaziando fino al “cabaret musicale”.
Dicevamo dei legami con la Tuscia,dove si sono esibiti in parecchie occasioni un po’ in tutta la provincia :a Sutri l’estate scorsa durante la manifestazione culturale “L’arco e la Lira”; a Bassano in Teverina in autunno per “ Salviamo i Borghi”una festa nel borgo antico con tanti musicisti e artisti di strada,e poi in tanti locali del territorio.
Il trio è così composto: ukulele tenore e voce di Claudio Borrelli, Ukulele tenore e voce di Gabriele Proietti, l’ukubasso, footdrum e voce di Daniele Dencs. Ukus in Fabula insomma un trio a tutto tondo e da non perdere il prossimo appuntamento sabato 24 febbraio al Buena Vista di Bassano Romano, dove con la loro musica e ironia ci regaleranno tante risate e buon umore.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI